54" di lettura

Lavori al Simoncelli, Pintori (M5S) chiede «maggiore attenzione alle esigenze di studenti ed insegnanti»

La nota del consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle di Sora.

«Nella giornata odierna (martedì 27 ndr) alcuni cittadini hanno segnalato che, durante l’orario delle lezioni, nelle aule con le finestre aperte – per mettere il ricambio dell’aria e ridurre i rischi di contagio – sembra che sia penetrata la polvere provocata dallo svolgimento dei lavori riguardanti il palazzo degli studi “Simoncelli”.

Purtroppo, a causa della pandemia devono essere prese e rispettate determinate misure precauzionali, fra queste vi è quella di tenere le finestre aperte durante le lezioni; una misura che provocherà certamente dei disagi con l’arrivo dell’inverno. Se a questi disagi si aggiunge anche l’inconveniente della polvere che entra nelle aule appare ovvio che diviene difficile trascorrere la giornata a scuola.

Il M5S Sora esorta, pertanto, l’Amministrazione De Donatis a far svolgere i lavori di demolizione in orario diverso da quello dell’attività didattica ovvero qualora ciò non fosse possibile a far adottare maggiori e più efficaci misure per diminuire l’emissione di polveri».

È quanto dichiara il consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle di Sora, .

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti