10 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 575 VOLTE

L’azienda “Innova” ed il Comune di Sora inaugurano l’Unità Formativa Mobile

<Vogliamo che la nostra provincia diventi una delle prime in Italia a fare formazione. Con l’arrivo dell’Unità Formativa Mobile abbiamo studiato un modo per raggiungere tutti; una possibilità unica  di far crescere le aziende, le quali hanno a disposizione uno strumento innovativo.> E’ quanto sottolineato da Florindo Buffardi, presidente della Camera di Commercio di Frosinone e dell’Azienda speciale Innova, nell’inaugurare a Sora l’Unità Formativa Mobile.

Si tratta di un Camper, uno dei primi prototipi progettati e realizzati in Italia, dotato all’interno di un’aula formativa, dove  i titolari d’impresa e i dipendenti potranno seguire i corsi direttamente nei pressi delle sedi aziendali. Questa mattina, in piazza S. Restituta, i docenti di Innova hanno tenuto le prime lezioni all’interno dell’aula formativa itinerante,  che dopo la tappa a Sora arriverà il prossimo mese di  febbraio a Cassino. <L’ iniziativa, in particolare,  è rivolta alle piccole imprese che spesso non riescono a frequentare corsi di formazione> – spiega Buffardi, il quale  aggiunge: <Stiamo continuando a fare formazione e alta formazione  con le istituzioni e le associazioni di categoria. Il nostro obiettivo e far crescere le aziende del territorio. Ci interessava – sottolinea Buffardifare formazione anche con gli operatori del commercio e del turismo. Noi arriveremo sul posto a fare formazione. Con il sostegno dell’Università  e grazie ai nostri sistemi daremo un’opportunità unica. E’ proprio in questo momento di difficoltà che bisogna lavorare tanto sulla formazione e sull’innovazione per aiutare gli imprenditori ad affrontare la crisi. La Camera di Commercio – conclude Buffardi –  punta alla formazione per far crescere le aziende del territorio.> 

Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Sora Ernesto Tersigni. <Ringrazio la Camera di Commercio e l’azienda Innova per aver accolto la nostra richiesta: fare formazione. Oggi l’Unità Mobile Formativa fa la sua prima tappa nella nostra città dando la possibilità a oltre 40 Lsu del Comune di fare formazione. Oggi a seguire la lezione di informatica – continua il Sindaco – sono stati i primi 24 lavoratori.  A loro ho detto   di fare tesoro di ciò che apprenderanno, – conclude Tersigni – perché oltre ad un arricchimento culturale personale la formazione dà a tutti loro un’opportunità in più, quella  di essere impiegati in mansioni diverse  in Comune.>

 

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu