domenica 8 gennaio 2012 705 VISUALIZZAZIONI

Le celebrazioni per il Transito del fondatore S. Domenico Abate, avvenuto il 22 gennaio 1031

Sono trascorsi sei mesi esatti dall’inizio delle Celebrazioni dell’Anno Millenario della fondazione dell’Abbazia di S. Domenico, ora anche Basilica, (1011-2011). La Comunità Monastica e l’intero territorio si preparano  adesso a festeggiare, spiritualmente e culturalmente, l’altro appuntamento importante, religiosamente e storicamente, del Transito del fondatore, San Domenico Abate, avvenuto il 22 gennaio 1031. Le due date del 22° giorno dei rispettivi mesi di agosto, in cui il papa, Pasquale II, nell’anno 1104 riconsacrò e ridedicò la nuova Chiesa, e quella del 22 gennaio, a sei mesi esatti, della morte del fondatore (1031), sono stati i due perni su cui per un millennio si è articolata ed ancora si articola, la devozione della moltitudine dei devoti attorno alla tomba di San Domenico. È questa “tomba” che ancora, nei  tempi attuali,   rimane per tutti un segno della presenza, della potenza e dell’amore di Dio.

QUESTO  IL PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

Sabato 14 gennaio alle ore 17,00 nella Basilica:
Premiazione delle Scuole che hanno partecipato al Concorso: “Custodire le radici per vivere il tempo. L’Abbazia di San Domenico in cammino verso il secondo millenario: prospettive, desideri, sogni, progetti…”. Seguirà l’apertura della Mostra dei lavori dei ragazzi nei nuovi locali della Biblioteca.

Venerdì 20 gennaio alle ore 17,00 nella sala “Riccardo Courrier”:
Conferenza della biblista Rosanna Virgili

Sabato 21 gennaio alle ore 18,00 nella Basilica:
Primi Vespri Pontificali in Canto Gregoriano presieduti dal Reverendissimo Padre Abate Primate della Confederazione Benedettina Dom Notker Wolf.
Istituzione del Coro di Canto Gregoriano della Basilica di San Domenico Abate.

Domenica 22 gennaio alle ore 11,00:
Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare

Serve sangue 0 negativo, A negativo e B negativo. Chi non conosce il proprio gruppo può donare ugualmente: il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Sora farà tutte le analisi necessarie.

I più letti oggi
MASSIMILIANO BRUNI
1

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

ROBERTO MOLLICONE
2

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

FABRIZIO PINTORI
3

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

I più letti della settimana
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

DANIELE BALDASSINI
2

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

COTRAL SORA
3

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

X