47" di lettura

“Lesioni personali e rissa aggravata”: FVO per un 18enne sorano e un 21enne alvitano

In totale 9 denunciati, tutti giovanissimi, per una rissa avvenuta ad Atina.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della stazione di Picinisco – si legge nella nota stampa divulgata dal Comando Provinciale di Frosinone – al termine di attività di indagine, hanno individuato e denunciato 9 persone, di età compresa tra i 18 ed i 21 anni, per i reati di “lesioni personali gravi” e “rissa aggravata”.

Gli operanti, dopo esser intervenuti lo scorso 1° agosto presso un “bar” di Atina a seguito di una segnalata rissa, mediante ulteriori accertamenti consistenti nella raccolta di testimonianze e visione di immagini estrapolate da telecamere della zona, hanno appurato che in effetti gli stessi si erano resi responsabili della suddetta violazione.

Inoltre, ricorrendone i presupposti di legge, due di essi, un 18enne di Sora ed un 21enne di Alvito, venivano proposti per la misura di prevenzione del F.V.O. con divieto di ritorno nel comune di Atina.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti