1’ di lettura

Lettera ai portavoce del MoVimento 5 Stelle: organizzazione di un congresso provinciale

La nota stampa a firma di Benedetto De Vittoris.

In una lettera indirizzata ai portavoce del MoVimento 5 Stelle della provincia di Frosinone (Fontana, Frusone, Segneri, Marcelli, Bellincampi, Biancucci, Cretaro, Guarcini, Mastronardi, Morelli, Pintori) si è voluto chiedere loro, in qualità di rappresentanti del territorio, la possibile apertura ad un congresso provinciale nel mese di settembre.

Come fatto presente nella lettera … “ La nostra Provincia ha sempre rappresentato sia un terreno di scontro che un laboratorio politico. Come MoVimento 5 Stelle abbiamo il dovere non soltanto di provare a cambiare lo stato dell’arte, ma di riuscirci … Saranno, inoltre, diversi i Comuni che andranno al voto nei prossimi anni. Un congresso provinciale del MoVimento 5 Stelle, ove convergano attivisti e portavoce, per tracciare un cammino ed una strategia comune è fondamentale”.

Chi riveste una carica istituzionale è chiamato ad ascoltare, aggregare e mediare tra varie anime e posizioni. Abbiamo bisogno di compattezza ed unità, specie per affrontare le prossime sfide elettorali e non solo. La base del M5S è sempre stata incline al dialogo ed al confronto, proprio in virtù di ciò bisogna riaffermare, come già avvenuto in passato, una linea condivisa. Nella lettera, richiamando le parole di Don Luigi Sturzo, l’accento è posto sull’importanza dei Comuni come Istituzioni più prossime ai cittadini e quelle a cui bisogna dare maggiore importanza nell’agire politico. Si chiede una cosa molto importante: ripartire dalle comunità locali. Settembre dovrà perciò rappresentare l’inizio di un percorso.

Benedetto De Vittoris

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti