1’ di lettura

SORA – L’impegno di Loreto Marcelli per il Tracciolino-Gole del Melfa

Il consigliere regionale sorano punta all'istituzione di un "monumento naturale".

È stata presentata dal Consigliere regionale e sottoscritta dal Presidente Valerio Novelli la proposta di istituzione del Monumento Naturale del Tracciolino – Gole del Melfa. Un territorio dall’enorme valore storico e naturale, attraversato dalle Gole del Melfa, dominato dal Monte Meta, circondato da meraviglie faunistiche, con l’eremo dello Spirito Santo e da attraversare grazie al sentiero del Tracciolino.

Come spiega il Consigliere Marcelli: “Le Gole del Melfa hanno un alto valore naturalistico e custodiscono un territorio fra i più belli della penisola. Il fiume Melfa si immette nelle gole in un percorso sinuoso, dando forma a piscine naturali e ruscelli multiformi. Erosioni nella roccia creano forme scultoree, le “Marmitte dei giganti”, pietre levigate e modellate dal vento. Inoltre, lungo il suo corso, il Melfa plasma una fauna che va da quella tipica dei corsi d’acqua dolce a quella del torrente di montagna. Un sentiero serpeggiante e panoramico, denominato Tracciolino, mette in comunicazione da tempi immemorabili, la Valle di Comino con la valle del Liri.

Il territorio che attraversa è denso di boschi frammisti a faggio e carpino e sono presenti diverse specie di uccelli. Di notevole importanza è l’Eremo dello Spirito Santo, situato alla fine delle gole, uno spettacolo di unica bellezza architettonica. Insomma, parliamo di un territorio dal patrimonio storico e naturalistico di alto interesse che va difeso e tutelato. Proporre che tale territorio divenga Monumento Naturale mi è sembrato doveroso e per questo ringrazio nuovamente il Presidente della Commissione Ambiente e Agricoltura della Regione Lazio, Valerio Novelli, per il supporto e la sottoscrizione della richiesta. Tutelare la bellezza dei nostri territori, difenderne le unicità e il valore è fondamentale, è pensare al domani affinché l’importanza di tali luoghi sia storia e cultura per le generazioni future”.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

Jolly Auto

Scopriamo da Jolly Auto la Fiat 500 "La prima", la nuova city car elettrica della casa automobilistica torinese.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

A Modo Mio Lavazza

A Modo Mio Lavazza: caffè a casa come al bar

Dalla passione di Lavazza per il caffè prende vita A Modo Mio: un sistema fatto di miscele selezionate e macchine ...

sacca da golf

La nuova sacca da Golf di Callaway

Un bellissimo regalo per i giocatori di golf più esigenti.

cassa bluetooth

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.