Lucio Meglio

Professore universitario, ricercatore, scrittore, giornalista e tanto altro ancora: un curriculum già vastissimo nonostante la giovane età.

Lucio Meglio è nato a Sora il 18 febbraio 1979. Dopo aver frequentato il Liceo Classico “V. Simoncelli” nel 1998 si è trasferito a Roma, dove nel 2003 ha conseguito la laurea in Sociologia presso l’Università “La Sapienza”. Nella capitale ha proseguito gli studi universitari presso la Facoltà di Giurisprudenza della Lumsa conseguendo nel 2005 il Master di II livello in Management pubblico e comunicazione di pubblica utilità.

Nel 2006 ha vinto un Assegno di ricerca di durata annuale in Sociologia presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale dove ha iniziato la sua attività di studio e ricerca scientifica presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali. Il 15 marzo 2010 ha ottuto il titolo di Dottore di ricerca in Scienze dell’Orientamento (XXII ciclo) con una tesi dal titolo: Fede religiosa e orientamento al lavoro. Nel 2017 ha conseguito un secondo Dottorato di ricerca in Scienze economiche, giuridiche e comportamentali (XXIX ciclo).

Dal 2011 è professore a contratto di Sociologia dei processi culturali in vari Dipartimenti dell’Ateneo cassinate. Nel 2014 ha ricoperto un incarico di insegnamento in un Master dell’Università Ca’Foscari di Venezia e dal 2017 è anche docente di Sociologia presso l’Istituto Teologico Leoniano di Anagni (aggregato alla Pontificia Università Teresianum).

È autore di sette monografie scientifiche, quattro curatele ed oltre quaranta contributi in riviste e volumi editi per case editrici nazionali, assieme ad un contributo per un volume polacco, cinque saggi in inglese pubblicati in riviste americane, uno in francese e due in spagnolo, tutti sottoposti a peer review. Ha partecipato in qualità di relatore ad oltre quaranta convegni scientifici in diverse Università italiane. Socio accademico di varie società scientifiche quali l’Associazione Italiana di Sociologia, la Società Internazionale di Studi Francescani e l’Associazione italiana per lo studio della santità, dal 2017 è direttore scientifico della Rivista “Annali di Storia Sociale ed Ecclesiastica” del Centro Editoriale d’Ateneo dell’Università di Cassino.

Giornalista pubblicista, nel 2012 è stato vincitore del premio scientifico “Buone prassi in sociologia della salute” promosso dall’Università degli Studi di Bari e nel 2017 ha ottenuto ottiene una menzione speciale al premio giornalistico internazionale “Campania Terra Felix”. È stato ospite di trasmissioni televisive quali Unomattina e Tg2; sue interviste sono uscite sul Corriere della Sera, La Repubblica, settimanale Focus ed altri settimanali nazionali. Dal 2014 è Presidente del CAI Sora e dal 2017 presiede il Consiglio di amministrazione della Fondazione “Cammino di Canneto” della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

TORINO - Isolato il Coronavirus piemontese: tra le virologhe anche una "sorana"

Un gran bel risultato dell’ospedale "Amedeo di Savoia" per cercare di arrivare in tempi ragionevoli al vaccino.

CORONAVIRUS

Coronavirus: altri 42 nuovi casi in provincia di Frosinone

25 sono riferibili ai "cluster" di Cassino e Veroli. Tre pazienti sono guariti, due sono purtroppo deceduti.

CORONAVIRUS

ROMA - Tornano a salire i ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Il consueto punto del giorno divulgato dall'INMI situato sulla Portuense.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 210 nuovi positivi, 36 guariti e 6 deceduti

La ripartizione territoriale. le province di Frosinone e Rieti, con i cluster nelle case di riposo hanno totalizzato i dati ...