venerdì 14 dicembre 2012

L’INTERVISTA – Luigi Pede (Rifondazione Comunista) a Sora24: “L’Ospedale? Chi lotta può anche perdere; chi non lotta ha già perso”

Il Segretario di Rifondazione Comunista sez. Sora, Luigi Pede, ci ha fatto visita in redazione per parlare della grave situazione che riguarda l’Ospedale SS.Trinità di Sora, sul quale purtroppo pende nuovamente la scure dei tagli.

Luigi Pede, che idea si è fatto dell’attuale situazione dell’ospedale SS.Trinità?
Credo che questa sia una partita che andrà giocata su due tavoli: per prima cosa i nostri rappresentanti istituzionali devono portare le nostre istanze nei luoghi opportuni. Se ciò non basterà noi cittadini dovremo unirci in un comitato di lotta più o meno come quello che fu costituito a Pontecorvo per il “Del Prete”. Tutto ciò, purtroppo, non bastò perché l’ospedale venne chiuso lo stesso; d’altro canto, però, Che Guevara affermava: “Chi lotta può anche perdere; chi non lotta ha già perso”.

Quanto la situazione politica nazionale influenza la nostra?
Molto. Il Governo Monti è a mio parere un esecutivo caratterizzato da un taglio impopolare. Si preferisce colpire la popolazione, in questo caso il nostro territorio, piuttosto che affondare il colpo nei veri sprechi della Sanità: consulenze e stipendi d’oro, appalti ecc.

Soluzione?
Lottare contro questa ingiustizia.

Come esponente di Rifondazione, ossia un partito abituato alla lotta per il popolo e con il popolo, come organizzerebbe una protesta sicuramente pacifica ma al tempo stesso incisiva per salvare l’Ospedale?
Ogni cittadino deve sentirsi parte di questa battaglia. Restare al bar o in casa a lamentarsi per la chiusura dell’ospedale non serve a nulla. Bisogna raccogliersi in assemblee, strutturarsi. Successivamente bisognerà fare una lotta dura, non certamente violenta ma comunque decisa, arrivando anche a Roma se necessario. Torno a ripetere, però, che ogni cittadino deve essere parte attiva nella difesa di un diritto sacrosanto: la Sanità Pubblica. Una Democrazia cammina su due gambe: istruzione e sanità. Se manca una delle due…non so se rendo l’idea.

Certamente. In caso di risultato positivo, ossia di salvezza per il nostro ospedale, come fare per evitare che si tratti dell’ennesima temporanea boccata d’ossigeno prima di un nuovo attacco?
Eleggendo un governo spiccatamente di sinistra alle prossime elezioni.

La deriva antisociale che si è diffusa in questi ultimi anni in Italia dipende anche dalla esclusione di Rifondazione dal Parlamento?
Soprattutto. Negli ultimi venti anni la ricchezza si è spostata dal reddito alla rendita. Dietro queste manovre c’è la politica. Basti pensare agli attacchi ai lavoratori, soprattutto all’Articolo 18. Se Rifondazione fosse stata in Parlamento credo che sarebbe stato più difficile arrivare a queste ingiustizie. Purtroppo negli anni berlusconiani c’è stata una demonizzazione del “comunista”, visto esclusivamente come un estremista, parallelamente ad alcuni errori commessi dal partito che hanno portato alla catastrofe elettorale del 2008.

Lorenzo Mascolo – Sora24

 

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

I funerali di Biagio Pace, lo studente siciliano deceduto martedì sera a Sora
5 ore fa
71

SORA24 - Una folla composta e profondamente rispettosa ha partecipato oggi pomeriggio ai funerali di Biagio Pace, il 24enne studente siciliano deceduto ...

Sora-Militello: l'ultimo viaggio di Biagio. La commovente accoglienza del feretro in Sicilia
8 ore fa
12

SORA24 - Centinaia di automobili ad attendere il suo arrivo, poi il triste corteo fino in paese, precisamente nella frazione di San ...

La palpeggia e le infila le mani nelle parti intime. 20enne di Veroli denuncia il datore di lavoro per violenza sessuale
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Per lungo tempo, così come avviene per molte donne, aveva sopportato le molestie sessuali del suo datore di lavoro. Lei, ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Cassino, cane poliziotto fiuta e trova 18 stecche di hashish, un arresto
12 ore fa

FROSINONE TODAY - E' stato incastrato dal fiuto di Yago, cane poliziotto in azione a Cassino dove, gli agenti del commissariato diretti dal ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - La XC60 ha ottenuto un punteggio altissimo, il 98%, nella categoria Occupanti Adulti e nella sua classe di appartenenza, Grandi SUV/...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
3 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
4 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.