1’ di lettura

Sandro Polsinelli

L'ospite di oggi è il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Tiro al Piattello, specialità Fossa Universale.

Sandro Polsinelli è nato nel 1958 a Sora, dove risiede e lavora. Laureato in Medicina e Chirurgia, è specialista in Otorinolaringoiatria e diplomato in Medicina Estetica. ‘Figlio d’arte’, suo padre era un grande cultore del tiro a volo, è tesserato FITAV (Federazione Italiana Tiro a Volo) dal 1972. Ha disputato la prima gara di tiro al piattello all’età di 10 anni (in quei tempi era possibile) ed ha indossato, per la prima volta, la Maglia Azzurra a 16 anni.

Sospesa l’attività sportiva per motivi di studio, dopo la laurea e la specializzazione è tornato sui campi di tiro e, dopo qualche tempo, è riuscito a vestire ancora la divisa azzurra. Ha partecipato per l’ultima volta, in qualità di atleta titolare, ad una trasferta azzurra nel 2009, in occasione del Campionato del Mondo in Inghilterra.

Nel 2012 è stato nominato, dagli Organi Federali, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Tiro al Piattello, specialità Fossa Universale. Nel 2014 l’assemblea elettiva della Federazione Internazionale (FITASC, con sede a Parigi), riunitasi a Lisbona, lo ha nominato Presidente della Commissione Tecnica Europea.

Grazie alla collaborazione della FITAV con l’università degli Studi di Tor Vergata e con l’università degli Studi dell’Aquila, dal 2013 è docente di “Alimentazione nello sport: il Tiro a Volo” nei Corsi Opzionali del Corso di Laurea in Scienze Motorie. Ha pubblicato due volumi sull’alimentazione nel tiro al piattello ed stato primo relatore ad una tesi di laurea magistrale in “Biologia applicata alla sicurezza alimentare e nutrizione”, discussa presso l’Università degli Studi dell’Aquila, dal titolo “L’alimentazione nello sport: il tiro a volo”.

Da atleta ha vinto, a titolo individuale, 4 Titoli Italiani, 1 Argento e 4 Bronzi (al Campionato Italiano), 4 Ori, 4 Argenti e 2 Bronzi in prove di Coppa del Mondo di Fossa Universale, 1 Argento e 1 Bronzo al Campionato d’Europa. Ha conquistato, inoltre, un primo, un secondo ed un terzo posto in Coppa Europa ed un secondo ed un terzo posto in Coppa del Mondo nella stessa disciplina tiravolistica. È stato premiato dal CONI con la Medaglia di Bronzo al Valore Atletico.

Grazie ai Suoi Atleti, in qualità di Commissario Tecnico, ha vinto, sommando i titoli individuali a quelli a squadre, 23 Titoli Europei e 21 Titoli Mondiali ed è stato premiato dal CONI con la Palma di Bronzo al Merito Tecnico e candidato, per l’anno 2018, alla Palma d’Argento. Attualmente, per gentile concessione del Presidente della FITAV, Sen Luciano Rossi e del Consiglio Federale, continua a svolgere anche personalmente l’attività agonistica internazionale seppur soltanto per la classifica individuale.

Prossimamente sarà impegnato con le sue Squadre Nazionali per il Campionato d’Europa e Finale del Circuito di Coppa Europa 2018, in programma nel mese di giugno a Toledo, in Spagna e per il Campionato del Mondo e Finale del Circuito di Coppa del Mondo, in programma a Budapest (Ungheria) nel mese di luglio ai quali, peraltro, parteciperà anche in qualità di atleta individuale. Svolge comunque la propria attività professionale a Sora alternando gli impegni professionali a quelli sportivi.

Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.