L’Istituto Comprensivo Sora I ha messo in scena: “EneaTravelShop” regia di Ivano Capocciama

Nella suggestiva cornice del Teatro Comunale di Alvito si sono esibiti i giovani attori del Comprensivo I di Sora (scuola primaria A. Carbone classi 5 A e B, Scuola secondaria di 1° grado G. Rosati).

Lo spettacolo EneaTravelShop, scritto e diretto dal regista Ivano Capoccciama, nasce da un desiderio di condivisione collettiva: un viaggio attraverso le vie tortuose del mito che, nella pratica scenica, trova un perfetto meccanismo di esperienza. Nel complesso universo della pratica teatrale, il mito di Enea e gli archetipi della fondazione di Roma entrano in rotta di collisione generando, nell’esercizio spettacolare, un sistema pop di ricezione: non si tratta di una banale rivisitazione storica o semplice esegesi didattica di un grande poema epico – l’Eneide – bensì, parafrasando le parole di Gianni Rodari, l’esperienza collettiva di messa in scena diviene strumento di ricezione contemporanea di un classico. Il passato e il presente dialogano attraverso un sistema di parallelismi, assonanze, deviazioni di rotta, bruschi cambiamenti dei moti del vento, favori e sfavori degli dèi, discese all’Ade, ire, fughe, amori infranti, morti violente, guerra. Il palcoscenico diviene una vera e propria imbarcazione che, beccheggiando sul fluire della storia, oscilla tra i flutti, evita i vortici e brandisce le vele contro le tempeste degli eventi e dei sentimenti.

L’epilogo del viaggio, attraverso il trailer del film premio Oscar “La grande bellezza”, richiama  l’aspirazione alla bellezza nel mondo d’oggi, alle sue varie forme che, se non coltivate, rischiano di essere confinate nel limbo di un passato troppo sfuggevole e lontano, mentre avanza la società dello spettacolo, dove l’apparire, il mettersi in mostra è l’imperativo categorico, dove l’esibizionismo sconfina nel grottesco, nella prevaricazione e nella mancanza di rispetto verso l’altro.

Il laboratorio teatrale, arricchito dall’ affermata competenza professionale dell’esperto Ivano Capocciama, è stato inserito tra le attività previste nell’ambito della XIII Fiera dell’alunno lettore, autore, campione di logica e cittadinanza, progetto ultradecennale del Comprensivo 1° di Sora, che per il secondo anno, in qualità di partner del Progetto internazionale Mare Viaggio Conoscenza, si pregia della collaborazione e della supervisione scientifica dell’ Università degli Studi Roma Tre.

Grande apprezzamento espresso dagli alunni e dai loro genitori, ancora una volta grati alla Dirigente Solastica, Dott.ssa Fiorella Marcantoni e alle insegnanti Ornella Canestraro, Paola Alviani, Anna Rita Macciocchi, Teresa De Lellis, che hanno prestato la loro collaborazione alla realizzazione dello spettacolo EneaTravelShop, per la sensibilità manifestata nella scelta di opportunità formative di elevato spessore culturale e pedagogico- didattico. Ennesima testimonianza di un modello concreto di scuola di qualità.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Mauro Tersigni

La messa esequiale sarà celebrata oggi pomeriggio a Casamari.

NECROLOGI

SORA - Passionisti in lutto per l'improvvisa scomparsa di Padre Antonio Graniero

Funerali stamane a Santa Maria degli Angeli.

SPORT

CALCIO - Sora: presentata la domanda di ripescaggio in Serie D

Come promesso, la società presieduta dall'Avv. Giovanni Palma punta al salto di categoria per poi provare anche la scalata alla ...

POLITICA

SORA - Piano pedonalizzazione centro storico: questa sera riunione su Google-Meet

Dopo la prima parte dedicata all’identità, affronterà la seconda parte che riguarderà i parcheggi, la mobilità sostenibile e alcune ...