L’Oasi Betania compie 25 anni: domenica 11 ottobre tutti da don Alberto ad Alvito

Saranno tanti i “coinquilini” dell’ “Oasi Mariana di Betania”, ad Alvito, che si ritroveranno domenica, 11 ottobre 2015, dalle 15.30, proprio a ricordo del “25°” anno di fondazione dell’inizio del proprio cammino. Un incontro voluto per un corale “grazie” al Signore insieme a quanti l’hanno conosciuta. L’appuntamento per tutti è in Via Colle Pizzuto, 26, in Alvito.

Il programma prevede alle ore 15.30, l’inaugurazione della mostra, che resterà aperta per tutto il mese; alle 16.30, un momento di riflessione, di preghiera e di ringraziamento; alle 17.00, un viaggio nella memoria, con il vissuto della benemerita “Associazione pubblica di fedeli” con canti, racconti, interviste, esperienze e testimonianze; infine, alle 19.30, una pausa conviviale di amicizia. Sarà anche un’occasione per riflettere sugli scopi e le finalità dell’Oasi di Betania, fondata, con una felice e provvidenziale intuizione, da don Alberto Mariani, che da 25 anni ne cura il cammino di promozione cristiana, umana e sociale, nello spirito di una vera, accogliente e familiare “casa”. Molti gli ospiti che vi hanno aderito.

Fra questi non mancheranno il vescovo, mons. Gerardo Antonazzo ed il vescovo emerito, padre Luca Brandolini. Lo stesso mons. Gerardo Antonazzo, in una riflessione sull’Oasi di Betania ebbe a dire: ”Il filo conduttore dell’Oasi di Betania, di Alvito, lo si può trovare in una semplice parola:casa. È su questo termine che si basa la maggior parte dell’esistenza del cristiano. Casa intesa come Unità, come Armonia contro la dispersione, come luogo dove tenere insieme tutti gli elementi della nostra vita; Casa vista come metafora della genealogia o come forma di fraternità allargata; Casa vista come segno di condivisione, dove la nostra vita prende un aspetto personale ma non individuale, il singolo non può vivere il progetto di Dio senza l’altro; ed infine Casa vista come ampiezza, ossia come luogo sempre più grande di chi lo abita: in altre parole il progetto di Dio è sempre più grande di chi lo vive. Questo è ciò che l’Oasi rappresenta”. Ecco, l’invito per entrare in questa “casa speciale” è rivolto a chiunque: prego, accomodatevi.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
6.986
Ivan, un mare di lacrime
1
CRONACA

Ivan, un mare di lacrime

Immacolata di lacrime quest'anno a Morolo. La morte di Ivan De Santis, 27enne del luogo deceduto venerdì dopo un drammatico ...

2.996
SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis
2
Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

Nella prossima primavera ripartiranno dopo 15 anni i lavori nel cantiere dell'ex Tomassi. L’edificio verrà completato ed adeguato sismicamente per ...

1.190
SORA - San Rocco, un Natale ricchissimo di eventi. Ecco il programma completo
3
EVENTI

SORA - San Rocco, un Natale ricchissimo di eventi. Ecco il programma completo

Con un ricco e allettante programma di eventi e spettacoli, domenica 1° dicembre 2019 ha preso il via “Natale a San Rocco”, ...

I più letti della settimana:
57.330
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

45.395
SORA - La tua educazione era fuori dal normale. Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera
2
CRONACA

SORA - "La tua educazione era fuori dal normale". Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera

Non appena si è diffusa la notizia, tutti si sono riversati sul suo profilo Facebook. Incredulità e tanto dolore, ecco cosa ...

17.255
Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti
3
CRONACA

Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti

Con il cuore affranto le comunità di Posta Fibreno e Broccostella si preparano per l’ultimo saluto al caro Antonio ...

16.772
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
4
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

15.981
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
5
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...