L’Oasi Betania compie 25 anni: domenica 11 ottobre tutti da don Alberto ad Alvito

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

Saranno tanti i “coinquilini” dell’ “Oasi Mariana di Betania”, ad Alvito, che si ritroveranno domenica, 11 ottobre 2015, dalle 15.30, proprio a ricordo del “25°” anno di fondazione dell’inizio del proprio cammino. Un incontro voluto per un corale “grazie” al Signore insieme a quanti l’hanno conosciuta. L’appuntamento per tutti è in Via Colle Pizzuto, 26, in Alvito.

Il programma prevede alle ore 15.30, l’inaugurazione della mostra, che resterà aperta per tutto il mese; alle 16.30, un momento di riflessione, di preghiera e di ringraziamento; alle 17.00, un viaggio nella memoria, con il vissuto della benemerita “Associazione pubblica di fedeli” con canti, racconti, interviste, esperienze e testimonianze; infine, alle 19.30, una pausa conviviale di amicizia. Sarà anche un’occasione per riflettere sugli scopi e le finalità dell’Oasi di Betania, fondata, con una felice e provvidenziale intuizione, da don Alberto Mariani, che da 25 anni ne cura il cammino di promozione cristiana, umana e sociale, nello spirito di una vera, accogliente e familiare “casa”. Molti gli ospiti che vi hanno aderito.

Fra questi non mancheranno il vescovo, mons. Gerardo Antonazzo ed il vescovo emerito, padre Luca Brandolini. Lo stesso mons. Gerardo Antonazzo, in una riflessione sull’Oasi di Betania ebbe a dire: ”Il filo conduttore dell’Oasi di Betania, di Alvito, lo si può trovare in una semplice parola:casa. È su questo termine che si basa la maggior parte dell’esistenza del cristiano. Casa intesa come Unità, come Armonia contro la dispersione, come luogo dove tenere insieme tutti gli elementi della nostra vita; Casa vista come metafora della genealogia o come forma di fraternità allargata; Casa vista come segno di condivisione, dove la nostra vita prende un aspetto personale ma non individuale, il singolo non può vivere il progetto di Dio senza l’altro; ed infine Casa vista come ampiezza, ossia come luogo sempre più grande di chi lo abita: in altre parole il progetto di Dio è sempre più grande di chi lo vive. Questo è ciò che l’Oasi rappresenta”. Ecco, l’invito per entrare in questa “casa speciale” è rivolto a chiunque: prego, accomodatevi.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...

Ponte San Rocco

SORA - Stanziati i soldi per riqualificare il ponte lamellare a San Rocco

Il Sindaco Roberto De Donatis: «Verrà sostituita tutta la parte lignea. Quella in metallo, invece, verrà recuperata. Lavori in primavera». ...

Pontrinio

SORA - Pontrinio: riqualificazione al via tra Aprile e Maggio

Il Sindaco spiega i prossimi step dell'iter amministrativo che precederà i lavori.