1’ di lettura

L’Ordine di Malta dona uno “Screening acustico neonatale” al Reparto di Pediatria e Neonatologia del SS.Trinità di Sora

Presso l’Ospedale Civile di Sora “SS. Trinità”, sabato 21 settembre alle ore 11.30, si terrà la cerimonia della consegna dello “Screening acustico neonatale” e di  un modernissimo computer al Reparto di Pediatria e Neonatologia. La lodevole iniziativa si deve all’impegno ed alla sensibilità dell’Ordine di Malta che tanto si è prodigato per permettere al Reparto di Pediatria e Neonatologia del nosocomio sorano, di proseguire il proprio programma di ulteriore  miglioramento delle tecniche di supporto, di intervento e di cura verso i piccoli pazienti.

Ancora una volta la benefica Istituzione ha dimostrato una particolare attenzione nei riguardi del mondo pediatrico. Questo  “Service” ha coinvolto appunto, l’Ordine di Malta, la Delegazione del Gran Priorato di Veroli e la Sezione Giovanile S.M.O.M. di Sora, con il responsabile  dott. Valerio Di Santo.

All’evento hanno assicurato la propria presenza il Gran Priore dell’Ordine di Malta di Roma, S.Ecc.za Valì Fra Giacomo Della Torre del Tempio di Sanguinetto, mons. Alessandro Bisleti, del Gran Priorato di Veroli, il vescovo diocesano, mons. Gerardo Antonazzo, il vicario, mons. Antonio Lecce, il direttore sanitario, dott. Massimo Menichini, il sindaco di Sora, dott. Ernesto Tersigni, il primario del Reparto di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Sora, dott. Aurelio Marziale e tutto il personale medico e paramedico.

La cerimonia avrà inizio alle ore 11.30, presso la Cappella dell’Ospedale, dove il vescovo Gerardo, inviterà i presenti ad un momento di riflessione e  di preghiera. Seguirà la consegna ufficiale della “preziosa apparecchiatura” e del computer, con la benedizione da parte di mons. Gerardo Antonazzo.

La  donazione è sempre un momento di festa ed unendo le forze tra pubblico e privato si possono raggiungere grandissimi risultati nell’interesse dei piccoli malati e delle loro famiglie. Bene ha fatto l’Ordine di Malta ad  identificare nel Reparto di Pediatria e di Neonatologia dell’Ospedale di Sora una eccellenza che va sostenuta con iniziative che tutelino e promuovano la salute ed in cui confluisce un grandissimo bacino di piccoli utenti provenienti dall’intero territorio, grazie all’impegno professionale ed umano di tutto il personale.

Gianni Fabrizio

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

«Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...