martedì 9 Gennaio 2018
POLITICA

Luca Di Stefano: «Le palme di Santa Restituta: un patrimonio che possiamo recuperare»

Lettera aperta del consigliere comunale di Sora, Luca Di Stefano, indirizzata al Sindaco.

«Signor Sindaco, per quanto le nostre intenzioni siano sempre indirizzate a fare il bene della comunità e a preservare il patrimonio storico e naturale del territorio, non sempre la natura stessa ce lo consente. È il caso delle palme di Piazza Santa Restituta. Sono convinto che ogni sorano, ma non solo, guardando oggi la piazza senta di trovarsi di fronte ad un luogo ‘mutilato’. È quello che accade anche a me quando guardo ciò che reste delle magnifiche palme che, ormai da un secolo, sono uno dei simboli di Sora e accompagnano la vita dei cittadini.

Non è mia intenzione distribuire colpe o accuse in merito alle ragioni che hanno portato queste piante fino alla morte: la loro malattia è evidentemente stata inarrestabile, come dimostra l’epidemia che ha colpito tutta Italia. Va altrettanto sottolineato, però, che la piazza non può di certo rimanere in queste condizioni e che, quindi, è dovere di questa amministrazione mettersi al lavoro per ripristinare l’immagine di questo spazio. In molti altri luoghi del Paese si è già posto riparo, è arrivato anche il turno di Sora.

Sono certo, signor Sindaco, che sia possibile sostituire le palme malate con altre sane. Sono altresì certo che, da un punto di vista economico, sia possibile raggiungere tale obiettivo con relativa semplicità. Dobbiamo ricordare, inoltre, che non si tratterebbe di un’attività fine a se stessa, ma di un’operazione tesa a ricreare l’immagine del centro storico. Il ritorno delle palme in Piazza Santa Restituta avrebbe soprattutto un grande valore simbolico: rappresenterebbe, a mio giudizio, la voglia e l’impegno per la risalita. Il segnale della tanto attesa inversione di tendenza che da tempo tutti aspettiamo.

Auspico che voglia prendere in considerazione queste esigenze e che, nel breve periodo, guardando la piazza, si possa tornare ad ammirare le palme come un tempo».

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Expert Lucarelli

Promozione in vigore dal 14 al 27 Febbraio 2019. Possibilità di pagamento in 10 o 20 rate a tasso zero.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.