venerdì 15 Novembre 2013

Luca Recchia replica al presidente dell’ass. Tofaro Insieme ed all’assessore Petricca

“In merito alle ultime dichiarazioni fatte dal presidente dell’associazione Tofaro Insieme e dall’Assessore Petricca, mi sento obbligato a dare un chiarimento. Innanzitutto tengo a ribadire che in Democrazia vada rispettata l’opinione di ogni cittadino e le mie osservazioni sono quelle di molti residenti qui a Tofaro che mi hanno espresso apprezzamento per avere sollevato una questione, che sta a cuore a tutti. Quindi come residente a Tofaro e come vicepresidente dell’Associazione ho espresso una posizione condivisa da molti e pertanto chiedo rispetto e libertà di pensiero.

Trovo altrettanto intollerabile che un rappresentante delle istituzioni venga a dirmi che se sono al corrente di cose inerenti alle dichiarazioni di un camorrista debba farle presente al Commissario. Ricordo all’Assessore Petricca che i verbali degli interrogatori di Schiavone sono stati desecretati e resi pubblici e casomai esistono altre dichiarazioni che ci riguardano dovrebbe essere lui a promuovere richieste ufficiali alla magistratura. Sulla situazione generale ritengo che tutti desideriamo avere la legittima serenità e per questo motivo non trovo giusto convocare riunioni ristrette ma rendere massima la partecipazione. Non è con il silenzio che si risolvono i problemi e si recupera la tranquillità, ma con analisi mirate con strumenti che la tecnologia di oggi è in grado di offrire.

Io non sono un tecnico, ma mi hanno spiegato che i sondaggi che potrebbero escludere la presenza di fusti o altre sostanze tossiche nel sottosuolo andrebbero fatte con una buona campionatura del territorio con il geo-radar. Sulla qualità dell’aria tutti sanno che il regime dei venti potrebbe produrre danni anche a distanze notevoli dalla fonte di inquinamento e quindi non credo sia corretto confondere il problema dell’eventuale inquinamento del sottosuolo e delle falde idriche con l’emissione della turbogas. Lo screening tumorale poi andrebbe condotto con fondamenti documentali quali le cartelle cliniche e non con interviste fatte ai cittadini. Ribadisco che ci aspettiamo risposte e soluzioni e non inutili polemiche”.

Luca Recchia

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
LUIGI CAPOBIANCO

Il 21 Giugno concerto di Luigi Capobianco dedicato ai temi della diversità.

MY SPACE DREAM

Ecco come fare per alimentare il sogno di questo giovanissimo studente sorano.

DUE ARRESTI

Lo spaccio avrebbe fruttato alla coppia circa 30 mila euro.

Pet Days

Vi aspettiamo Sabato 22 Giugno presso X Class, concessionaria Land Rover e Jaguar per Frosinone e provincia.

Expert Lucarelli

Giovedì 20 Giugno, in occasione dell'inaugurazione dello store appena rinnovato, quattro prodotti a prezzi irripetibili. Ecco i volantini.

Toyota C-HR

Prezzi scontati, bonus e finanziamento Pay Per Drive, un'occasione davvero vantaggiosa.

JAGUAR E-PACE

Scoprila presso la concessionaria Jaguar Land Rover per Frosinone e provincia.

Noleggio

Scopri di più presso Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Ti aspettiamo a Frosinone (S.S. dei Monti Lepini km 6,600) e a Sora (Via Baiolardo 63).

Range Rover Sport

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, concessionaria Land Rover e Jaguar per Frosinone e provincia.

Peugeot 508 SW

Vieni a scoprire oggi stesso nuova Peugeot 508 SW. Ti aspettiamo presso Jolly Automobili a Frosinone.

Toyota C-HR

Ti aspettiamo oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Jolly Automobili

Ti aspettiamo oggi stesso nelle sedi del Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6,600.

Jolly Auto

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.