Luigi Castiello nuovo allenatore del Sora


L`ASD Ginnastica e Calcio Sora comunica di aver assunto alla guida tecnica della compagine bianconera il signor Luigi Castiello. Dopo le dimissioni dell`ex tecnico Pasquale Luiso la societa`, grazie al lavoro del direttore sportivo Gino Giammarco, ha concluso la trattativa con il tecnico beneventano che avra` il compito di condurre la squadra bianconera all`obiettivo stagionale della salvezza. L`ex tecnico di Taranto, Termoli, Paganese, Matera, Ferentino e Morolo dirigera` domani il primo allenamento e debuttera` giovedi 8 dicembre nell`incontro infrasettimanale contro il Boville. Il neo tecnico sara` coadiuvato da Alessandro D`Ambrosio che sara` il nuovo preparatore atletico e dal gradito ritorno di Tonino Mancini che curera` l`allenamento dei portieri. Al nuovo staff tecnico bianconero va il miglior in bocca al lupo da tutta la dirigenza bianconera.

Ufficio Stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

L'evento avrà luogo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili dal 12 al 20 Settembre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...