3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 2.740 VOLTE

Lunedì 24 Novembre presentazione della STAGIONE TEATRALE SORANA

E’ stata fissata per lunedì 24 Novembre 2014 alle ore 11:00 presso la sala delle conferenza della Biblioteca Comunale di Sora la conferenza stampa nella quale verrà presentata ufficialmente la prima edizione della Stagione Teatrale Sorana. Il Sindaco, dott. Ernesto Tersigni e il Vice Sindaco, dott. Andrea Petricca, i quali hanno creduto nella proposta, avanzata dalla Federazione Teatrale Volsca (Fe.Te.Vol.), di dare vita ad una stagione di prosa a Sora. Costituitasi nel 2013 dall’unione di più compagnie teatrali, la Fe.Te.Vol. conta oggi ben 14 associazioni teatrali amatoriali del territorio e sono state proprio le medesime associazioni a scendere in campo, portando in scena i più svariati generi teatrali, dalla farsa alla commedia, dall’avanspettacolo al dramma.

Sede della manifestazione sarà il nuovo auditorium dell’ITCG “Cesare Baronio” di Sora in via Ariosto, inaugurato circa un mese fa. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 17:30 a partire da domenica 30 novembre 2014 sviluppandosi fino a maggio 2015. “Un sogno che diventa finalmente realtà e che cullavamo da diversi anni – commentano le Compagnie associate alla Fe.Te.Vol. – con il quale proveremo a riavvicinare il pubblico sorano e del comprensorio ad una cultura del teatro”. Anche se costituita da amatori del teatro, non è certo un esercito di dilettanti quello che affronterà il palco del “Baronio”; tra i vari attori e registi, ci sono persone che hanno fatto del Teatro la propria ragione di vita e che sono, a tutti gli effetti, esperti del settore.

Dopo tanti anni, quindi, anche Sora avrà il suo appuntamento fisso con il Teatro. Per qualcuno sarà come tornare indietro nel tempo e rivivere i “gloriosi tempi del Cinema-Teatro Capitol”, per altri l’occasione giusta per passare un pomeriggio diverso con la famiglia e gli amici. Una vera sfida, allora, che vedrà protagonisti non solo gli attori delle varie compagini, ma anche il pubblico di Sora, chiamato a far sentire il suo affetto e la sua devozione verso l’arte sacra del Teatro.

Raffaele Sciarretta – Sora24

FeTeVol_14_15

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu