1’ di lettura

Madonna di Loreto Patrona di Isola del Liri. Quadrini: «Appuntamento molto radicato in città»

Il pensiero del Sindaco «al termine di un anno incredibilmente difficile»

ha divulgato un messaggio rivolto alla cittadinanza isolana in occasione di una Festa molto sentita dalla popolazone. «Il nostro Statuto Comunale, all’art.3, espressamente riconosce come “Patrono della Città di Isola del Liri è la Madonna di Loreto. Il dieci del mese di dicembre, giorno della ricorrenza religiosa, è riconosciuto anche festività civile”.  Si tratta di un appuntamento molto radicato nella nostra città, e costituisce da secoli un momento di unione e di festa per ogni isolano.

Soprattutto in questo momento particolare, al termine di un anno incredibilmente difficile, è bene rinsaldare i legami profondi della comunità cittadina, quei legami che costituiscono la comunità stessa, e che la rendono unica, irripetibile e preziosa per ciascuno di noi. Il pensiero va innanzitutto ai nostri concittadini che sono stati vittime di un morbo insidioso e sconosciuto, e anche a tutti coloro che in questi giorni stanno affrontando la malattia: a tutti loro giunga il ricordo e l’incoraggiamento di tutta la città.

Inoltre, desidero ringraziare tutti gli operatori medici e il personale sanitario che anche dalla nostra città sta dando un contributo prezioso e incommensurabile per affrontare e superare nel migliore dei modi l’attuale emergenza sanitaria. A tutti, ma proprio a tutti i concittadini, va il saluto e l’abbraccio di tutta l’Amministrazione Comunale, affinché sappiano continuare a trovare la forza per superare un momento tanto difficile e inaspettato. Sono certo che ancora una volta riusciremo a trovare, anche con la energia che ci viene dal nostro essere “comunità cittadina”, la strada per riprendere un cammino sereno di lavoro, di studio, di vita».

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Rea Enrico
4 mesi fa

Aiutati ! e che la Madonna di Loreto ti sia d’aiuto . Prendiamoci le nostre responsabilità .Spostiamoci il meno possibile con tutte le precauzioni raccomandate. Con l’augurio di, ce la faremo .

Le voci Giuseppe
4 mesi fa

Grande sindaco un’abbraccio.

Notizie del giorno