6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.018 VOLTE

Maltempo: annullata la fiera del tartufo di Campoli Appennino causa neve

Annullata la Fiera del Tartufo di Campoli Appennino
Il sindaco Pietro Mazzone: “Venite ugualmente a gustare i nostri tartufi nei ristoranti”

La 4° Fiera del Tartufo Nero Pregiato di Campoli Appennino, in programma nei weekend 18-19 e 25-26 febbraio 2012, è stata annullata a causa delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi.

“Venite ugualmente – dichiara il sindaco Pietro Mazzone – a Campoli Appennino per apprezzare la bontà dell’Oro Nero della Ciociaria nei ristoranti che proporranno un menu speciale per l’occasione. Oltre a gustare piatti a base di Sua Maestà il Tartufo, i visitatori potranno ammirare dal balcone naturale di piazza Umberto I l’orso bruno marsicano che dimora nell’Area Faunistica a lui dedicata, realizzata all’interno della dolina carsica sui cui bordi si snoda il nostro paese”.

Il tartufo può essere considerato un simbolo della cultura e della tradizione del comune di Campoli Appennino, città del tartufo. La storicità di questo prodotto è confermata dalle numerose fonti storiche che testimoniano che in passato, per la sua prelibatezza, veniva inviato in dono a re e principi. La Fiera del tartufo, che viene svolta 3 volte all’anno ed è diventata nazionale, testimonia come il forte legame prodotto-territorio trovi una sua collocazione anche a livello sociale.
Da secoli i campolesi raccolgono e commercializzano il tartufo; si tratta del tartufo nero, conosciuto dal Settecento. Raccolto grazie ai cani, è venduto e viene utilizzato nella gastronomia locale.
Il termine “tartufo” o “tartufalo” ricorre frequentemente in alcuni conti comunali fin dalla metà del XVIII secolo, a testimonianza che la tradizione della raccolta del prezioso fungo ipogeo è già affermata e nota e risale certamente a date molto più antiche.

Ciociariaturismo promuoverà in occasione della prossima BIT di Milano pacchetti turistici che comprenderanno Campoli Appennino e la Valle di Comino con i suoi tesori naturalistici, artistici ed enogastronomici come il tartufo, il vino doc cabernet di Atina e il fagiolo cannellino di Atina.

Elenco dei ristoranti di Campoli Appennino:

Ristorante  Miramonti 0776/885024

Trattoria La Torre 0776/884074  348/9517681
Club Ristoro Zio Tom Tel. 0776.884013 Cell. 380.7267150
Ristorante “Primavera” Tel. 0776/885393

Ristorante “Le Grotte Della Locanda 0776/884095

Ristorante “Il Tartufo” Tel. 0776/885070

Pizzeria Il Tomolo 0776.885349 – 333.4228354

 

www.ciociariaturismo.it il portale turistico ufficiale della Ciociaria

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu