3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 675 VOLTE

Marcia per la salute di Mercoledì 16 Luglio: le disposizioni della Questura di Frosinone

Una grande manifestazione è stata organizzata per la giornata di domani per sostenere il diritto alla salute e contestare i tagli alla sanità. Centinaia di persone scenderanno in campo per opporsi alla chiusura o ridimensionamento di diversi presidi ospedalieri esistenti in provincia. Un lungo ed articolato corteo avrebbe dovuto percorrere le principali arterie viarie che dai comuni di Sora, Alatri, Fumone, Vico nel Lazio, Veroli, Ferentino, Guarcino e Collepardo, Fiuggi, Acuto, Trevi nel Lazio, Filettino, Trivigliano e Torre Cajetani, avrebbe dovuto raggiungere la città di Frosinone per proseguire poi lungo la via Monti Lepini e raggiungere per il sit-in la sede A.S.L..

Un percorso pericoloso quello prescelto dagli organizzatori ai quali sono state notificate dalla Questura scrupolose prescrizioni disposte per garantire l’incolumità fisica sia dei partecipanti che dagli automobilisti in transito. Una valutazione quella della Questura maturata dalla necessità di contemperare i diversi interessi, da un lato quello a manifestare, dall’atro quello a libera circolazione. Con queste misure sono state create le attuali condizioni affinché la manifestazione possa svolgersi in un contesto di massima sicurezza.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu