giovedì 12 Gennaio 2017

Maria Paola D’Orazio chiede di trasformare Sora in una “Città che legge”

Trasformare Sora in una “Città che legge”. È questo l’appello che la Consigliera Comunale Maria Paola D’Orazio rivolge all’Assessore alle Politiche Culturali Sandro Gemmiti. “Abbiamo la fortuna di avere nella nostra città una splendida biblioteca – dichiara la Consigliera D’Orazio -“Voglio, quindi, portare l’amministrazione a conoscenza che il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, ha presentato un Avviso Pubblico rivolto alle amministrazioni comunali per ottenere la qualifica di “Città che legge”. L’iniziativa mira a riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva”.

La “Città che legge” si pone un obiettivo ambizioso: garantire ai cittadini l’accesso ai libri e alla lettura, grazie ad azioni sinergiche che nascono dalla collaborazione tra amministrazione comunale e gli altri attori locali.

“Le amministrazioni comunali, dotate dei requisiti richiesti nell’Avviso Pubblico, potranno presentare la propria candidatura compilando il relativo formulario e inviandolo all’indirizzo di posta certificata del Centro per il libro e la lettura entro e non oltre il 31 gennaio 2017. I comuni che presenteranno la candidatura e dimostreranno di avere i requisiti richiesti verranno inseriti in un elenco di “Città che leggono” che darà loro la possibilità di partecipare ai bandi che verranno lanciati nel 2017 dal Centro per il libro e la lettura per premiare i progetti più meritevoli” spiega la Consigliera D’Orazio.

Per richieste di informazioni sulla “Città che legge” è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 06.68408983 (lun-mer-ven 10.00 – 13.00) o scrivendo a c-ll.cittadellibro@beniculturali.it | www.cepell.it | www.cittadellibro.it
link: clicca qui.

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

CRONACA

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.