Maria Paola D’Orazio membro della commissione nazionale Anci su Innovazione Tecnologica e Attività Produttive

Nuovo prestigioso incarico per la consigliera dem sorana. La D'Orazio ha già svolto una prima riunione incentrata su questioni legate al commercio su aree pubbliche.

Dopo la nomina a consigliere nazionale di Anci, la capogruppo Pd all’opposizione consiliare del Comune di Sora, Maria Paola D’Orazio, è stata eletta membro della commissione nazionale Anci su Innovazione Tecnologica e Attività Produttive. La prima riunione dell’organismo si è svolta lo scorso 16 novembre e ha riguardato questioni legate al commercio su aree pubbliche, lavori sull’agenda per la semplificazione e valorizzazione delle edicole all’interno del protocollo Anci-Fieg. Molto importanti anche la seconda e terza riunione di commissione del 27 e 28 novembre a Roma, presso l’Anci nazionale.

Nella prima sono state discusse e presentate al Governo modifiche al decreto legislativo sul riordino delle leggi che regolano il sistema nazionale di Protezione Civile. Nell’altra, invece, la consigliera D’Orazio ha affrontato, con i colleghi, argomenti relativi all’innovazione tecnologica e all’agenda digitale. E questo nell’ambito del protocollo, sottoscritto il 23 aprile 2015, tra Anci e Confcommercio, con particolare attenzione alle misure da attuare per frenare il ciclo economico depressivo di città e piccoli comuni. In questo senso, il lavoro della consigliera D’Orazio sarà proprio quello di veicolare all’Amministrazione comunale di Sora, in particolare, un’azione di promozione e rilancio delle attività commerciali anche attraverso la partecipazione a bandi diretti e indiretti per l’utilizzo dei fondi europei.

«Nel nuovo accordo tra Anci e Confcommercio, sottoscritto lo scorso 20 luglio – spiega la D’Orazio – tra le altre misure destinate al rilancio delle aree urbane e commerciali dei Comuni, con particolare attenzione alla proposta di riforma legislativa sul tema delle locazioni commerciali per una riduzione dei canoni, c’è anche un’attenzione particolare al rilancio delle attività ubicate nelle zone colpite dal sisma. In considerazione della particolare posizione geografica e geomorfologica della città di Sora e della sua storica vocazione commerciale, invito l’Amministrazione comunale del sindaco De Donatis a cogliere le opportunità offerte da questo strumento, garantendo, come ho sempre fatto, il mio personale impegno in qualità di consigliere nazionale e membro della commissione nazionale Anci. Porterò all’attenzione del primo cittadino di Sora e del neo assessore alle Attività Produttive Ucciero una proposta di protocollo d’intesa da sottoscrivere con Confcommercio-Imprese per l’Italia, finalizzato allo sviluppo economico e commerciale di Sora. Colgo l’occasione per ribadire che, anche se in opposizione, continuo a lavorare nelle sedi di mia competenza per la crescita del nostro territorio, offrendo strumenti e opportunità che il Comune di Sora non può e non deve farsi sfuggire».

SPONSOR

Promozione valida fino al prossimo 2 Ottobre 2019.

SPONSOR

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.