4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 763 VOLTE

Martedì 09 Luglio primo evento teatrale dell’estate: il circolo “Gnore Peppe” porta in scena “La Schedina”

Ebbene sì… con il loro carico di entusiasmo, sono proprio loro: il gruppo teatrale del Circolo Sociale Anziani “Gnore Peppe” di Sora a portare in scena la commedia umoristica in due atti di Giovanni Amato “LA SCHEDINA”. Il testo de “La Schedina”, adattato e tradotto in dialetto sorano dal regista Federico Mantova, narra la storia della famiglia Precetti, composta da Saverio, ex agricoltore in pensione, sua moglie Concetta e Maria, sorella zitella di Saverio, vessati ogni giorno da una continua spesa, in un momento di particolare crisi economica.

Tutta la vicenda ruota intorno alla Speranza (quella con la “S” maiuscola) di vincere una schedina al Totocalcio o ad altre lotterie per intercessione divina di Sant’Antonio di Padova, a cui la famiglia è molto devota. Mentre Saverio, assieme ad un suo compare sordo, un certo Pasquale Calcio, esperto di sistemi del totocalcio, cercano un modo per “fare tredici”; Maria, giunta zitella alla soglia dei sessant’anni, sembra aver trovato l’amore in Peppino, un idraulico balbuziente…

All’esilarante rincorrere della vincita al Totocalcio fa da sfondo la triste storia dei parenti irriconoscenti che si fanno vivi solo quando sentono odor di quattrini, tra questi Rosa e Teresa, rispettivamente mogli dei due fratelli di Concetta e Antonio, marito di Rosa, totalmente succube della moglie.

Ma riuscirà la famiglia di Saverio alla fine a vincere questo premio finale o resteranno tutti a bocca asciutta? Per scoprirlo siete tutti invitati ad assistere allo spettacolo che si terrà alle ore 21 in piazza Annunziata. I simpatici attori del Circolo “Gnore Peppe”, scendono in campo, convinti di recitare ruoli di personaggi che probabilmente ciascuno di noi ha incontrato almeno una volta nella vita e immergersi in determinate situazioni che chissà quante volte ci ha visti protagonisti nella nostra esistenza.

Il regista Federico Mantova afferma: “L’esperienza teatrale con il circolo GNORE PEPPE ricorda a me per primo, ma a tutti gli addetti ai lavori nel campo del Spettacolo, che il Teatro non ha confini, non ha colori, ma soprattutto – come in questo caso – non conosce età!”

Personaggi ed interpreti:
SAVERIO PRECETTI, pensionato – Vittorio Taglione;
CONCETTA, sua moglie – Giovanna Caschera;
MARIA, sorella di Saverio – Carla Natalizio;
ANTONIO, fratello di Concetta – Attilio Rea;
ROSA, sua moglie – Luisa Iafrate;
TERESA, moglie di Nicola, secondo fratello di Concetta – Iole Volpone;
PASQUALE CALCIO, compare sordo – Remigio Tomolillo;
PEPPINO, l’idraulico – Angelo Razzano;
IL DOTTOREVincenzo La Posta;

Regia: Federico Mantova.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu