giovedì 13 dicembre 2012

Martedì 18 Dicembre presentazione del volume di Lucio Meglio e Romina Rea dal titolo: “Il culto della Madonna e dei Santi a Sora”

Martedì,18 dicembre, alle ore 18.00, presso la Sala conferenze “V. Gioia” di Sora, presso S. Restituta, sarà presentato il volume di Lucio Meglio e Romina Rea dal titolo: “Il culto della Madonna e dei Santi a Sora. Chiese, cappelle, oratori privati ed edicole votive. In appendice la ricostruzione storica della processione della Maonna Ranna”. Il libro presenta, in maniera originale, organica, precisa, attenta e scrupolosa la storia religiosa di Sora. Nella locandina che annuncia la presentazione dell’opera c’è proprio l’immagine della “Maonna Ranna”, la “Madonna Grande”, con mons. Dino Facchini, all’epoca giovane sacerdote, che guida la processione giunta in Piazza Indipendenza.

Il lavoro si divide in tre sezioni: nella prima, a firma di Lucio Meglio, docente dell’Università di Cassino, si ripercorre la storia di tutte le chiese della Città, dalle odierne a quelle non più esistenti, soffermandosi sulla presenza, al loro interno, dei culti devozionali che nel corso dei secoli si sono affermati nei templi cittadini. Alla storia delle chiese si aggiunge quella delle cappelle e degli oratori privati, con notizie inedite su molte di esse. Nella seconda parte, ad opera di Romina Rea, storica dell’arte e responsabile della Biblioteca Diocesana “C. Baronio”, si presentano per la prima volta le singolari vicende delle edicole votive della Città.

L’autrice ne ha censite oltre cinquanta, soffermandosi soprattutto sulla loro configurazione artistica. Il volume si chiude con la storia inedita di una processione che per quasi cento anni ha caratterizzato la storia della città di Sora: la processione della “Maonna Ranna”, di Valfrancesca, quando tutte le statue dei santi della Città, nel martedì di Pentecoste,uscivano processionalmente attraversando le principali vie. Lucio Meglio ne presenta, finalmente, la storia completa, dalle origini alla sua organizzazione, colmando un vuoto storico al quale da tempo gli studiosi locali cercavano di sopperire. Ne viene fuori uno spaccato della vita religiosa della Città fino ad oggi rimasto inesplorato.

Il convegno di presentazione si avvale del patrocinio dell’ “Associazione Italiana per lo studio della santità dei culti e dell’agiografia” e vedrà la partecipazione del suo presidente, il prof. Francesco Scorza Barcellona, ordinario di Agiografia all’Università di Tor Vergata. Inoltre interverrà mons. Donato Piacentini, che assieme a mons. Vincenzo Tavernese e ad Eugenio Maria Beranger, ha firmato la presentazione del volume. Moderatore e coordinatore dell’incontro sarà il preposto di S. Restituta e già vicario diocesano, mons. Bruno Antonellis. La presentazione di questo encomiabile contributo religioso, culturale e storico di Lucio Meglio e di Romina Rea è da considerare un evento che sicuramente si preannuncia ricco di interessi, di scoperte e di conoscenze per chiunque, da vero ed autentico sorano, ha il desiderio, la volontà e l’amore di entrare, con curiosità e partecipazione, dentro la memoria storica della nostra Città. Un libro unico ed una preziosa strenna, che deve essere presente nella libreria di ogni famiglia e casa di Sora.

Commenti

wpDiscuz
Menu