Martina Sperduti (Fdi-AN e SOS Donna) critica la strumentalizzazione della donna nelle serate di “Sora in Rosa”

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a firma di Martina Sperduti (Presidente dell’associazione SOS Donna e referente provinciale dipartimento tutela vittime della violenza Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale).

«E’ terminata sabato sera la manifestazione “Sora in Rosa”, curata dall’associazione culturale “Iniziativa Donne”. In quanto attivista sulla questione femminile, non posso non essere soddisfatta, dal momento la nostra città ha dedicato prettamente le serate alla figura della donna, spesso emarginata dal sistema sociale, ma, c’è sempre un ma…

Tre serate all’insegna dell’arte, della poesia e dello spettacolo. In queste sere sono rimasta a guardare notando, con molto rammarico, la tanta spettacolarizzazione e la poca prevenzione. Tre serate dedicate alla figura femminile, ma poco utili alle tematiche fondamentali che ogni giorno la donna deve combattere, quali la discriminazione di genere, la violenza, i diritti che la società ancora stenta a riconoscerci.

In quanto presidente dell’associazione “SOS Donna – Sportello Telematico e Centro di Ascolto”, occupandomi ogni giorno di violenze sulle donne anche in qualità di referente provinciale del dipartimento tutela vittime della violenza di Fdi-AN, credo che bisognava concentrare l’attenzione sui dibattiti, sulle informazioni, sulle testimonianze, sulle soluzioni da offrire a tutte quelle donne che sono vittime di violenza.

Una domanda a cui in queste sere non sono riuscita a trovare una risposa è stata: «Ma se tra tanta folla ci fosse stata una donna che vive nell’angoscia, nella paura perché vittima di soprusi familiari, sarebbe riuscita ad avere delle informazioni per mettere fine al suo calvario, che inizia sempre dentro le mura domestiche e che può concludersi, nel peggiore dei casi, con l’atto estremo ultimo del femminicidio?»

Sora in Rosa sarà stata sicuramente una bellissima manifestazione che ha lasciato solo tanto divertimento, strumentalizzando la donna e non facendo comprendere che il problema delle violenze sulle donne, considerando le statistiche, è molto ampio.

Il Comune di Sora, generoso nel dedicare tre serate l’anno alla figura della donna, perché non si impegna concretamente con delle iniziative di prevenzione e tutela? Perché non si concentra nel lavorare 365 giorni sulla rieducazione ai sentimenti coinvolgendo le scuole e gli insegnanti in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio?

Sicuramente dietro le tre serate della notte in rosa c’è stato moltissimo lavoro, di cui bisogna dare atto alle organizzatrici a cui porgo miei complimenti, ma forse non è il caso per le prossime edizioni di cercare di far prevalere molto più la prevenzione e la tutela?»

I più letti di oggi:
27.510
SORA - Profughi: le parole pronunciate in piazza San Rocco da Don Donato Piacentini [ VIDEO ]
1
Profughi

SORA - Profughi: le parole pronunciate in piazza San Rocco da Don Donato Piacentini [ VIDEO ]

Durante i festeggiamenti in onore di San Rocco, dal pulpito allestito in piazza a Sora, Don Donato Piacentini si è scagliato ...

15.918
SORA - La Diocesi prende le distanze dalle parole di don Donato Piacentini sui profughi
2
CRONACA

SORA - La Diocesi prende le distanze dalle parole di don Donato Piacentini sui profughi

Nella ricorrenza della festa di s. Rocco il vescovo mons. Gerardo Antonazzo ha celebrato l’eucarestia in piazza s. Rocco, ...

8.218
Anna Tatangelo: due sorprese speciali per il suo concerto
3
Anna Tatangelo

Anna Tatangelo: due "sorprese" speciali per il suo concerto

«È stata una sorpresa bellissima!!! Trovarvi al mio concerto mi ha fatto emozionare!!! Grazie mamma e papà! È bello leggere nei vostri ...

I più letti della settimana:
76.349
SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima
1
CRONACA

SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima

Terribile incidente stradale nella notte in zona Vuotti, sulla strada che da Arpino conduce a Carnello. Uno solo il veicolo ...

43.589
Tragedia nella notte: Sora sotto shock
2
CRONACA

Tragedia nella notte: Sora sotto shock

Le imminenti tradizionali festività dell'Assunta e di San Rocco in programma a Sora sono passate inesorabilmente in secondo piano dopo ...

35.098
SORA - Ferragosto di lacrime. L'addio a Stella Tatangelo
3
CRONACA

SORA - Ferragosto di lacrime. L'addio a Stella Tatangelo

Ferragosto non sarà più lo stesso da oggi. Ogni anno, in questa data, ovunque saremo, ci tornerà in mente una ...

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.

Peugeot

All'interno tutti i dettagli delle vetture in promozione presso Jolly Automobili Peugeot, S.S. dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.