domenica 20 Agosto 2017

Massimiliano Bruni illustra il progetto di riqualificazione del quartiere di via Napoli a Sora

Il consigliere comunale Massimiliano Bruni ci illustra il progetto di riqualificazione di tutto il quartiere di via Napoli, che sarà il laboratorio per intervenire in futuro anche su altre parti della città.

«Dopo settimane di canicola estiva nelle quali il caldo l’ha fatta da padrone, mentre il consueto e prevedibile cicaleccio sui social era alimentato dai soliti “influencers”, dediti solamente a spargere dubbi e seminare malcontento, senza mai apportare alcuna proposta concreta, l’Amministrazione non andava in vacanza, ma lavorava sotto traccia per fornire solide basi operative ad uno dei suoi impegni con i cittadini: la rigenerazione urbana.

Infatti l’ultima delibera di Giunta n. 201 adottata il giorno 11 agosto 2017, ha dato un ulteriore e tangibile segnale di svolta alla riqualificazione dell’intero quartiere di Via Napoli ampliando gli interventi previsti!

In queste settimane purtroppo si è tentato da più parti, con farraginose argomentazioni ed un discutibile metodo mistificatorio/inquisitorio, di confondere e sminuire la reale portata della rigenerazione del quartiere, spostando l’attenzione e l’ironia su una appendice dell’intero progetto, il campo di Minigolf.

Procediamo però con ordine ribadendo ancora una volta che la riqualificazione interesserà tutto il quartiere di via Napoli e sarà il laboratorio per intervenire in futuro anche su altre parti della città.

L’Amministrazione fin dal suo insediamento ha deciso di agire a 360°, con complesso ed articolato programma di opere, allo scopo di ricucire il centro e le periferie, migliorando la qualità di vita del quartiere e l’assetto urbano di Sora.

Il metodo, che è il fulcro dei comitati di quartiere e che verrà replicato anche per altre zone, è stato quello di coinvolgere per la prima volta nella storia della città i residenti già dalla fase preliminare, valutando assieme le criticità e le possibili opzioni.

Maliziosamente però si continua ad omettere nella vis polemica di pochi “esperti” che il campetto di minigolf costituisce solo il 20% quanto a costi di tutta la riqualificazione e che l’inserimento di tale opera costituisce la chiave di volta per accedere al finanziamento del credito sportivo che permetterà:

  • Ricognizione degli impianti sportivi esistenti, i campetti di calcio;
  • Realizzazione di nuove strutture sportive per l’attività agonistica nazionale e la diffusione di attrezzature sportive nelle periferie urbane, il campo di minigolf;
  • Completamento e l’adeguamento di altre parti, con la previsione di un ulteriore campo di mini calcetto che è stato inserito nell’ultima delibera di Giunta.

La riqualificazione a ben osservare prevede il recupero di edifici preesistenti, il rifacimento della piazza XIII gennaio, il miglioramento di strade, marciapiedi, la costruzione di una rotatoria, il rinnovo dei campetti di calcio, oltre al campo di minigolf, chiosco e spogliatoi.

Un’iniezione di fiducia per la città è l’antidoto migliore per la sindrome di Cassandra che negli ultimi mesi ha afflitto i noti e ormai conosciuti profeti di sventura, puntualmente poi smentiti dai fatti.

Ma soprattutto un forte segnale che giunge nell’imminenza della festa del Rione, frutto del forte impegno del Sindaco Roberto De Donatis, che ringrazio per aver creduto nel programma di riqualificazione, di un lavoro di squadra dell’intera Amministrazione alla quale va la mia gratitudine e l’esortazione a moltiplicare le energie per i futuri e più gravosi impegni per restituire alla città la qualità di vita che merita».

I più letti della settimana:
26.299
SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti
1
CRONACA

SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti

Come riportato nel comunicato emesso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone:«Nel primo pomeriggio di oggi, giungevano al centralino ...

17.073
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
2
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

15.960
SORA - Anziano trovato senza vita
3
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

Jolly Rent

Tutto sul noleggio a lungo termine proposto dal Gruppo Jolly Automobili e cinque proposte molto interessanti.

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.