lunedì 4 marzo 2013

Maurizio D’Andria: “Sollecitiamo la pubblicazione del 3° monitoraggio dell’aria effettuato da ARPA Lazio”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata da Maurizio D’Andria ad Arpa Lazio, Regione Lazio, Provincia di Frosinone, Ministero dell’Ambiente, Guardia di Finanza, Corpo Forestale e Comune di Sora. 

<<Con la presente sollecitiamo la pubblicazione del 3° monitoraggio dell’aria effettuato da ARPA Lazio Frosinone in data 1 – 14 febbraio 2013 presso piazza S. Domenico in Sora (FR).

Ricordando che per i precedenti 2 monitoraggi la pubblicazione dei dati rilevati dalla centralina mobile è stata “molto celere”, sebbene “molto carente” nei dati resi noti all’opinione pubblica con commenti molto striminziti e privi degli indispensabili valori normativi di riferimento per le PM10 e PM2,5, visto che ad oggi non si è ancora reso pubblico i dati registrati in questo terzo monitoraggio, stiamo con questa a sollecitarne la pubblicazione.

Ringrazio nel contempo la Guardia di Finanza e la Forestale che hanno ben inteso la pericolosità del sito “Cartiera del Sole” in stato di continuità di eventi sismici in corso proprio con epicentro Sora, per il sopralluogo effettuato la scorsa settimana presso la cartiera in questione.

Chiediamo anche a questi due Enti, di pubblicare un comunicato nel quale si porti a conoscenza dell’opinione pubblica l’esito del loro controllo, onde poter rassicurare la cittadinanza contigua e poterne scongiurare i rischi deirvanti dalle continue scosse sismiche ancora in corso.

Ricordo a tutti gli enti in indirizzo che l’impianto TURBOGAS sito nella cartiera è PRIVO DI V.I.A. e con una A.I.A. a dir poco “scandalosa”, concessa nonostante la reiterata assenza in conferenza dei servizi in Provincia di Frosinone, per ben 3 volte, dei VV.FF., Arpa Lazio e ASL.

Ricordo ancora che presso il Tribunale di Sora (FR) è in corso un procedimento penale aperto contro 3 dirigenti della Regione Lazio e verso l’ex direttore della Cartiera del Sole, dove anche il dott. Mariano GRILLO del Ministero dell’Ambiente è comparso in qualità di testimone……

Dunque, si invitano tutti gli enti a fare le proprie considerazioni e a pubblicare i propri report come da attività svolte.

Maurizio D’Andria – Presidente Associazione Cinema & Società Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu