57" di lettura

Mauro Buschini: «Approvato emendamento per competenze autorizzazioni ambientali alla Regione»

Il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio sicuro che il provvedimento porterà giovamento alle imprese: «Con accentramento competenze procedure più snelle».

, Presidente del Consiglio regionale del Lazio, ha annunciato una novità rilevante per il mondo imprenditoriale: «Il Consiglio regionale del Lazio, riunito in modalità ‘mista’, ha approvato la Pl 243 ‘Disposizioni modificative di leggi regionali’ per il miglioramento di alcune norme per le quali lo Stato aveva posto alcuni rilievi tecnici. All’interno della discussione, è stato approvato un emendamento, presentato da me e dalla Consigliera Battisti, per la modifica alla legge 16 del 2011 sulle ‘Norme in materia ambientale e di fonti rinnovabili’. Grazie al nostro intervento, le competenze per le Autorizzazioni integrate ambientali alle imprese del Lazio assegnate alle Province, torneranno interamente alla Regione. Una modifica più volte richiesta dalle imprese e grazie alla quale si procederà ad un corposo taglio alla burocrazia e ad una più efficiente capacità di risposta alle aziende. Grazie all’accentramento delle competenze, infatti, saranno accorciati notevolmente i tempi di risposta, semplificati i meccanismi di rilascio delle autorizzazioni ambientali e si renderanno maggiormente competitive le aziende che vogliono investire nel nostro territorio frenate, in precedenza, da procedure più lunghe e farraginose. Un intervento di buon senso che contribuirà alla crescita economica e occupazionale del Lazio».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti