METEO – In arrivo vento forte e raffiche di burrasca per 36 ore

L'allerta diramato dalla Regione Lazio riguarda anche le aree montuose della Provincia di Frosinone.

Dal mattino di Sabato 28 Dicembre e per le successive 24-36 ore, si prevedono sul Lazio venti forti o di burrasca nord-orientali, con raffiche di burrasca forte in corrispondenza delle aree montuose. Mareggiate lungo le coste esposte. Questo il contenuto del bollettino di vigilanza metereologica diramato oggi pomeriggio dalla Protezione Civile.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
NECROLOGI

Ci ha lasciato Pasquale De Gasperis

Si è spento improvvisamente presso l'Ospedale S. Camillo-Forlanini. Aveva 57 anni.

CORONAVIRUS

Coronavirus, la situazione a Sora: per il terzo giorno consecutivo zero nuovi contagi

Le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza.

CORONAVIRUS

Coronavirus: 14 nuovi positivi oggi in provincia di Frosinone

Tutti i dati aggiornati forniti dalla Regione Lazio.

CORONAVIRUS

Disposizioni DPCM Covid-19: altra valanga di multe dei Carabinieri, ben 78

31 a Pontecorvo, 23 a Cassino, 15 ad Alatri e 9 ad Anagni. Conto sempre più salato per gli indisciplinati.

CORONAVIRUS

Coronavirus: 117 nuovi casi oggi nel Lazio. Tutti i dati aggiornati

A Frosinone si regista il primo caso di ictus con COVID trattato, mentre Roma città continua il rallentamento con 31 casi.

CORONAVIRUS

ROMA - Sempre meno ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Si stabilizza l’inversione del rapporto ricoverati Covid19 positivi/ Pazienti dimessi, ancora oggi più numerosi.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi 552 deceduti e 2.099 guariti. Tutti i dati nazionali aggiornati

I casi positivi dall'inizio dell'epidemia sono saliti a 139.422, cioè 3.836 in più rispetto a ieri 135.586.

CORONAVIRUS

Coronavirus: nel Lazio 3.448 attuali positivi. Tutti i dati aggiornati

244 sono i pazienti deceduti e 574 le persone guarite.