8 agosto 2013 redazione@sora24.it
LETTO 796 VOLTE

Meteo: si torna alla normalità. Previsioni fino all’11 Agosto

Il periodo più caldo dell’anno non ha disatteso le proprie caratteristiche meteo-climatiche riservandoci una serie di giornate stabili e molto torride grazie alla presenza di un livello di umidità piuttosto basso. Alle giornate torride con punte di oltre 39° fortunatamente sono corrisposte nottate respirabili con minime al di sotto dei 20° su molte località di pianura.

Il secondo periodo classificato come il più caldo dell’anno sta volgendo al termine per l’arrivo di un fronte atlantico piuttosto vivace. Infatti, il suo passaggio previsto per la giornata di venerdi, avra’ il merito di far scendere le temperature di almeno 5/7° riportandole ai livelli medi del periodo e localmente anche inferiori. Saranno presenti anche precipitazioni a prevalente carattere temporalesco molto localizzati e concentrate in particolare lungo le zone lepiniche, monti interni e basso lazio con particolare riferimento al cassinate e basso pontino nelle giornate di venerdi e sabato.

Da sabato si attiveranno venti piuttosto intensi dai quadranti settentrionali tra sorano e basso lazio. Settimana di ferragosto sostanzialmente stabile e soleggiata in particolare lungo le zone litoranee con qualche nube accompagnata da possibili rovesci nelle zone interne appenniniche tra il 13 ed il 15 in un contesto di temperature in linea con il mese in corso (30/33°).

Venerdi 09: Condizioni generali di variabilità perturbata con nuvolosità localmente estesa e fenomeni temporaleschi più probabili nel corso delle ore pomeridiane. Rovesci sparsi più frequenti e localmente forti su zone lepiniche, monti ernici e marsicani e su gran parte della bassa ciociaria e basso pontino. Temperature in moderato calo in particolare nei valori massimi (31/33°). Venti moderati inizialmente meridionali tendenti a maestrale dalla sera.

Sabato 10: Variabilità localmente perturbata con rovesci temporaleschi nelle ore diurne sparsi su gran parte della provincia ed in particolare sul cassinate e tutte le zone interne appenniniche. Temperature stabili o in ulteriore lieve calo. Venti tra deboli a moderati tendenti a rinforzare dai quadranti settentrionali.

Domenica 11: Graduale miglioramento su tutta la nostra regione con qualche banco nuvoloso sulle zone interne dove sara scarso il rischio di precipitazioni. Venti moderati settentrionali e temperature stazionarie su valori al di sotto delle medie del periodo (28/31°) in particolare nelle minime (15/18°).

Lunedi e Martedi: giornate all’insegna della stabilità. Temperarure in generale aumento (31/33°). Venti settentrionali in attenuazione ed in rotazione a ponente. Seguiranno ulteriori aggiornamenti per il tempo a Ferragosto.

Rossano Scala www.meteoliri.it

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu