MILANO – Madre e figlia precipitano dall’ottavo piano

La donna è morta, la piccola è gravissima.

Dramma verso le 15 di oggi pomeriggio a Milano: una donna di 43 anni è precipitata con sua figlia dall’ottavo piano di un palazzo situato in viale Regina Margherita, pieno centro della città meneghina. La piccola è gravissima e ricoverata in prognosi riservata al “Niguarda”. Per la madre, invece, nulla da fare. I corpi sono stati trovati nella tromba delle scale.

La Polizia ha avviato subito le indagini per ricostruire la vicenda. Sembrerebbe che la donna avesse timore di perdere la figlioletta, che, forse a causa di una difficile situazione familiare, sarebbe stata presto affidata ad altri.

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.