Monsignore, permette un suggerimento per il prossimo segnale?

Nelle ultime due settimane sono apparsi sull’altare della Cattedrale di Sora, in occasione della S. Messa domenicale, altrettanti segnali stradali. La curiosa iniziativa intrapresa dal parroco, a quanto pare, serve per spiegare nel contesto dell’omelia una serie di parallelismi tra la vita cristiana e, per l’appunto, il codice stradale. Dopo l’esordio di domenica scorsa con un segnale di “pericolo generico”, ieri è stata la volta del “divieto di sosta”, inteso come necessità di non fermarsi mai da parte del buon cristiano, neanche davanti alle difficoltà della vita.

Naturalmente le considerazioni del sacerdote sono condivisibili in pieno, del resto è compito della Chiesa esortare il gregge e camminare in modo regolare, senza disperdersi né intraprendere strade sbagliate. Così come è compito della Chiesa educare le pecorelle a spendere in modo giusto il denaro, promuovendo la carità ed evitando lo sperpero di risorse.

Un esempio che ci viene subito in mente e che francamente stona con le apprezzabili parole pronunciate in Cattedrale, è rappresentato dai lavori in corso nel torrione aragonese di Sora, unica testimonianza che ci resta dell’architettura del tardo medioevo nella nostra città. Le altre torri sono crollate tutte, abbattute dalla Natura in occasione dei vari terremoti che hanno devastato la città nel corso dei secoli, oppure dai sorani stessi, che, come nel caso del ponte romano sul Liri, tanto per fare un esempio, non disdegnarono il posizionamento di cariche di dinamite per far saltare in aria duemila anni di storia nel nome della modernità e della praticità.

Orbene, anche volendo prendere spunto da questi due concetti, francamente non troviamo proprio nulla di utile in un ascensore costruito all’interno di una torre del 1400, anzi, riteniamo la cosa decisamente maldestra.

Ma forse ci sbagliamo! Quindi, gentilmente, chiediamo a Monsignor Di Stefano, parroco della Cattedrale di Sora. di posizionare, in occasione della S. Messa di domenica prossima, un bel segnale di “lavori in corso” dietro l’altare, e di spiegare alla collettività per quale motivo bisogna sventrare un torrione aragonese del XV secolo collocandovi dentro un ascensore. Ma soprattutto, per quale motivo vengono chiesti contributi ai parrocchiani per la realizzazione dell’opera, quando a Sora ci sono tantissime famiglie (si parla addirittura di un migliaio) che non hanno di che vivere e vengono assistite dal Comune, che a sua volta spende annualmente per loro una cifra decisamente superiore al milione di euro.

Redazione Sora24

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.995
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

2.576
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

616
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
3
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

385
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
4
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
28.777
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.157
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.454
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.523
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.836
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".