Movimento 5 Stelle Sora: Pintori confermato portavoce

Gli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Sora, con votazione svolta sul sito, hanno confermato per l’incarico di portavoce degli attivisti sorani ed organizer del meetup Fabrizio Pintori. L’incarico della durata di sei mesi terminerà il prossimo 18 giugno. Con l’occasione, si desidera ricapitolare di seguito i principali impegni che, nel secondo semestre del 2013, sono stato portati avanti dagli attivisti:

  • La proposta di istituzione del registro tumori e dello screening delle cause di decesso, che hanno avuto un riscontro positivo da parte dell’Amministrazione comunale, e che rappresentano un valido strumento anche per fare luce sui problemi riguardanti la zona di Tofaro;
  • L’adesione alla campagna di sensibilizzazione e di denuncia delle criticità ambientali “War on dump”, nell’ambito della quale sono state fatte varie segnalazioni relative alla presenza di discariche abusive e cumuli di rifiuti, e nel caso della discarica presso il Santuario della Madonna della Figura sono state interessate anche le forze dell’ordine;
  • Il convegno di economia dal titolo “Una vera economia per i cittadini” svoltasi il 3 ottobre u.s., con la partecipazione del  senatore Nicola Morra, del Prof. Galloni, del dott. Santolamazza e Ruggeri (questi ultimi membri dell’associazione E.P.I.C.);
  • La partecipazione alla S.E.R.R. 2013 (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) tramite quella che poi è divenuta l’associazione “War on dump”, dalla quale è scaturita la proposta di riduzione dei rifiuti con conseguente riduzione delle tasse (disponibile sul sito);
  • La proposta di realizzazione di un canile provinciale e dell’istituto zoo-profilattico, che è stata consegnata nelle mani del Commissario straordinario per la Provincia di Frosinone;
  • La richiesta all’Amministrazione comunale di non procedere alla realizzazione del progetto di navigabilità del fiume Liri;
  • L’avvio della “Campagna d’inverno” allo scopo di far conoscere il MoVimento, ma soprattutto per essere vicini alle persone, conoscere i loro problemi, per approfondire le problematiche specifiche di ciascun quartiere ed individuare le soluzioni più adatte con il coinvolgimento degli abitanti, ovvero portare avanti le idee e le soluzioni che i sorani stessi propongono.

Per tutte le persone interessate a conoscere più da vicino il MoVimento 5 Stelle di Sora l’attività completa degli attivisti (gli articoli, le proposte ecc.) è consultabile al seguente indirizzo: clicca qui, mentre chi fosse interessato a diventare un attivista può collegarsi al sito. Nei prossimi mesi l’impegno degli attivisti continuerà con energia e passione, non limitandosi alla mera critica ma con proposte concrete per il bene comune.

Il Portavoce
MoVimento 5 Stelle Sora
Fabrizio Pintori

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.