1’ di lettura

NAPOLI – Grande successo per Antonio Notari. Apertura mostra prolungata

Le opere del pittore e scultore "napoletanissimo", ma sorano d'adozione, potranno essere ammirate gratuitamente fino al prossimo 16 Dicembre. Ecco dove visitare la mostra.

Dopo la notevole affluenza di pubblico ottenuta alla personale di Antonio Notari presso il Centro Studi Pietro Golia di Napoli, la mostra sarà prolungata sino a Lunedì 16 Dicembre 2019.

“Da Napoli a Napoli” , questo il titolo della personale a cura del sociologo Ivan Guidone, ripercorre sessant’anni di instancabile attività artistica del maestro Notari che, dopo importanti esposizioni nazionali ed estere, fa ritorno – attarverso questa mostra – nella sua amata città natale.

Definito dal noto storico dell’arte Angelo Calabrese come «poeta del segno e del colore», Antonio Notari – napoletanissimo ma sorano d’adozione – si è contraddistinto durante la sua lunga carriera artistica per essere non solo un talentuoso pittore ma anche uno scultore, incisore, affreschista e restauratore: va ricordato all’uopo il celebre restauro ai soffitti settecenteschi del Ministero delle Poste a Roma realizzato negli anni Ottanta.

Le opere del pittore e scultore Antonio Notari possono essere ammirate gratuitamente fino al 16 Dicembre 2019 presso il Centro Studi Pietro Golia, sito in Via Renovella 11 – Napoli. Con questa ennesima mostra, la quarta per l’esattezza, il Centro Studi Pietro Golia prosegue la volontà di unire la passione per i Libri con quella per l’Arte per una rivalutazione del territorio.

Per maggiori informazioni, contattate il numero telefonico 081/3798055 o scrivete all’indirizzo di posta elettronica centrostudipietrogolia@gmail.com

Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...