domenica 5 Maggio 2013

Nasce a Sora “SOS Donna”: lo sportello telematico di aiuto alle donne

Le violenze sulle donne sono un flagello mondiale, una malattia sociale che rappresenta una grave negazione dei diritti umani fondamentali e i diritti delle donne sono diritti umani. Le violenze non possono essere considerate un fatto individuale e privato, ma devono essere affrontate come una responsabilità collettiva e le istituzioni, la politica e la società civile hanno il compito prioritario della prevenzione e del contrasto ad ogni forma di violenza.

È con questo spirito che è stata costituita l’associazione “SOS Donna”: per rafforzare il contrasto alle violenze sulle donne e far sentire le vittime meno sole e più consapevoli degli strumenti a disposizione per essere difese. L’associazione vuole essere contro ogni forma di violenza fisica, psichica, sessuale ed economica praticata nei confronti delle donne, di sfruttamento, ignoranza, ingiustizia, discriminazione ed emarginazione. L’associazione intende fare opera di prevenzione ed intervenire concretamente a favore di donne che subiscono violenza fisica, sessuale e psicologica all’interno e all’esterno della famiglia.

La violenza contro le donne ha molte facce: i “femminicidi” e gli stupri sono gli aspetti più drammatici delle violenze dentro e fuori le mura domestiche, nei luoghi di lavoro, per le strade. Per le donne è sofferenza, umiliazione e morte, per le giovani generazioni esempio negativo di comportamenti distorti e progressiva perdita dei valori fondati della nostra società: democrazia, rispetto, amore, parità.

Assistiamo nel nostro paese ad un aumento drammatico di casi estremi di violenza sulle donne: sono nella nostra memoria cronache recenti o recentissime di fatti accaduti, che evidenziano che il genere femminile sia esposto a rischi elevati.

La nostra associazione si propone, in collaborazione con le Istituzioni di attuare una serie di azioni utili a modificare la cultura della violenza contro la donna nelle diverse forme in cui si manifesta, nell’intento di limitare i caso che la generano ad aprire un dibattito costante su questi problemi nel nostro territorio.

Il nostro impegno sarà:

  • Offrire consulenza legale per assistere la donna nella denuncia di abusi e maltrattamenti.
  • Essere centro di ascolto per affrontare il disagio e superare i momenti critici, acquisire fiducia e sicurezza, favorire e sostenere le risorse della donna.
  • Diventare osservatorio, punto d’incontro, conoscenza ed elaborazione di azioni a sostegno del rafforzamento della dignità femminile.
  • Realizzare incontri nel territorio per portare all’attenzione della cittadina i molteplici aspetti di questo delicato problema.
  • Proporre e rilanciare, all’interno e all’esterno delle istruzioni scolastiche, percorsi educativi che richiamino i concetti di legalità, democrazia, parità fra i sessi, con linguaggio e metodi appropriati, tesi ad arginare ogni tipo di violenza morale, fisica e psicologica.
  • Promuovere attività di formazione, sensibilizzazione e prevenzione al fine di rendere visibile all’opinione pubblica la tematica della violenza alle donne. Interagendo, inoltre, con tutti i soggetti istituzionali e con la società civile, cercando di far riconoscere la violenza in tutte le sue forme in modo che vengano attuati interventi a livello politico e politiche sociali a favore delle donne.

Una donna su tre è vittima di violenza, se anche tu sei fra queste, NON TACERE, contatta SOS DONNA: www.sos-donna.it

I più letti di oggi:
6.937
SORA - Offerta di lavoro urgente
1
LAVORO

SORA - Offerta di lavoro urgente

Si cercano urgentemente persone con competenze in DATABASE/SQL ed elementi di programmazione procedurale (e/o OOP quali C++, oppure ...

5.075
Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola
2
Eccellenze sorane

Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto "Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola"

Dalla fattiva collaborazione fra (Associazione Genitori Disabili), la ASL FRC di Sora (settore TSMREE) e i familiari di Gerardo Iafrate, ...

2.926
Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia
3
Intervista

Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia

Quali sono i vantaggi di Spedity? Attraverso la nostra piattaforma (clicca qui per vederla) è possibile far incontrare domanda e offerta ...

I più letti della settimana:
15.386
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
1
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

14.777
SORA - Anziano trovato senza vita
2
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

10.906
SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]
3
EVENTI

SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]

Nella splendida cornice di Piazza M. Ross, si è esibita ieri sera Antonella Ruggiero.La storica voce dei Matia Bazar ha ...

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.