giovedì 14 aprile 2016

Nasce a Sora una bellissima iniziativa: “Infermieri senza frontiere”! Ecco i soci fondatori

Il 24 Marzo 2016, nasce a Sora (Fr), l’ associazione di volontariato onlus: INFERMIERI SENZA FRONTIERE. Questo è il volto che ,un gruppo di giovani professionisti della medesima provincia, ha deciso di dare alla neo associazione. Laureatisi presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, sede di Sora e fermamente convinti di mettere in pratica i principi su cui si fonda il nursing, questi giovani infermieri vogliono impegnare la propria professionalità al servizio del cittadino e senza scopo di lucro. L’orientamento dell’associazione è quella di fornire a tutta la popolazione ma in particolare alle fasce più vulnerabili, un’assistenza infermieristica di base spendibile sul territorio, ovvero erogare un’assistenza in una dimensione più ampia dei soli limiti delle strutture sanitarie.

Gli infermieri senza frontiere diventano così, promotori di una cultura che incoraggi lo sviluppo di una fiducia comunitaria-territoriale della professione infermieristica,nonché i responsabili della corretta gestione di problematiche di salute reali o potenziali, facilmente trattabili al di fuori di strutture, in contesti familiari e di comfort. Nello specifico, gli obiettivi che gli infermieri senza frontiere si pongono vengono così riassunti:

  • portare a conoscenza del cittadino della figura dell’infermiere di quartiere;
  • informare e sostenere il cittadino e la comunità verso corretti stili di vita attraverso una politica di prevenzione ed educazione sanitaria;
  • sviluppare la cultura del “salvavita”attraverso la conoscenza delle manovre di primo soccorso;
  • fornire un’assistenza socio-sanitaria;
  • promuovere l’integrazione tra le diverse culture del territorio.
  • aiuto e sostegno all’immigrazione;
  • assistenza sanitaria a persone anziane, disabili e malati cronici.

Particolare attenzione va rivolta all’attivazione della figura dell’infermiere di quartiere. Lo scopo del progetto è quello di creare un punto di riferimento per le persone che necessitano di prestazioni che incidano sulla propria quotidianità (dal monitoraggio dei parametri vitali alla gestione di patologie croniche, alla pratica del counseling ) all’interno di un quartiere. Questo permetterà all’infermiere di garantire risposte puntuali e qualificate ai bisogni dell’utenza e al cittadino di soddisfare le proprie richieste senza incorrere in lunghe trafile che le strutture sanitarie a volte regalano. Il progetto INFERMIERI SENZA FRONTIERE, nasce dall’idea di uno dei soci fondatori dell’associazione,Paolo Ceccano,infermiere presso il polo ospedaliero ”F. Spaziani” ed attuale Presidente della stessa. Noi soci, ringraziamo il Presidente per averci dato la possibilità di costituire e dare vita tutti insieme a questo bellissimo progetto. Tutti i soci e il presidente tendono inoltre a sottolineare che l’associazione è aperta a collaborare con qualsiasi persona che voglia condividere con essa lo sviluppo del benessere collettivo e la promozione della salute.

Il progetto che nei prossimi giorni verrà presentato ai cittadini e già in molti si stanno adoperando per non far mancare la propria collaborazione. Ringraziamo il Dott. Stefano Marini titolare della Farmacia Marini ed  il Presidente del Consiglio Comunale di Sora Salvatore Meglio per essere stati i primi a sposare i nostri  progetti con decisione e fiducia.

Presto gli infermieri senza frontiere saranno fra i cittadini per promuovere i primi progetti. I soci Fondatori dell’associazione  sono : Paolo Ceccano, Katia Pompilio, Elisa Parravano, Carla Ceccano, Ludovica Savona,Pede Luigi, Antonello Pinna, El Bouhmi Ghizlane, Martina Palma.

Infermieri Senza Frontiere – onlus

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Superstrada Sora-Cassino, a breve la riapertura tra Sant'Elia e Belmonte
20 ore fa
4

FROSINONE TODAY - Buone notizie per  gli automobilisti che percorrono la superstrada Sora-Cassino. Sabato 24 febbraio pv, dalle ore 9:00, sarà riaperto, in ...

Sora: don Gerardo porta benissimo. Prima vittoria al
2 ore fa

SORA24 - Festeggia finalmente una vittoria, la prima al PalaGlobo “Luca Polsinelli” la BioSì Indexa Sora intascando in quattro set tutta la ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

La palpeggia e le infila le mani nelle parti intime. 20enne di Veroli denuncia il datore di lavoro per violenza sessuale
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Per lungo tempo, così come avviene per molte donne, aveva sopportato le molestie sessuali del suo datore di lavoro. Lei, ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 ore fa

AUTOSHOW24 - La XC60 ha ottenuto un punteggio altissimo, il 98%, nella categoria Occupanti Adulti e nella sua classe di appartenenza, Grandi SUV/...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.