martedì 12 dicembre 2017

Natale a costo zero per la Città di Arpino

“I cittadini di Arpino festeggeranno il Natale a costo zero”. Lo scrive in una nota il sindaco Renato Rea precisando come la cattiva informazione danneggi il buon nome della terra di Cicerone.

Tutto gratuito per la città dagli eventi natalizi a Palazzo Boncompagni, dove impianto di allarme anti-incendio ed anti-furto, un sistema di telecamere a circuito chiuso è stato realizzato senza alcun onere dall’amministazione Rea:” E’ doveroso ringraziare l’Associazione “la Stella Cometa” – scrive il sindaco – e la Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma e la provincia di Viterbo e quella per le province di Frosinone, Latina e Rieti, che hanno raccolto l’invito dell’Amministrazione Comunale ad organizzare gli eventi, ma anche gli operai e dipendenti comunali, la Pro Loco, tutti i volontari e le Associazioni locali che hanno lavorato per l’allestimento delle sale e collaboreranno per la loro apertura al pubblico (fino al 6 gennaio la prima e fino al 9 febbraio la seconda).


E’ opportuno portare a conoscenza della cittadinanza che entrambe le mostre sono a costo zero per il Comune di Arpino, perché le spese di allestimento sono a cura dell’Ass. “la Stella Cometa” e delle citate Soprintendenze, che peraltro hanno dotato il Palazzo Boncompagni di impianti di allarme anti-incendio ed anti-furto, nonché di un sistema di telecamere a circuito chiuso che resteranno tutti in dotazione del palazzo anche dopo lo smantellamento della mostra. 
A proposito di eventi a costo zero mi piace precisare che l’albero di Natale posizionato in Piazza Municipio e le altre luminarie della Città non sono costate un centesimo alla comunità arpinate, perché frutto di un finanziamento regionale richiesto ed ottenuto dalla Amministrazione che rappresento”. 
 Il sindaco Renato Rea conclude :” Quella di oggi per Arpino è una giornata eccezionale. Alla vigilia della festa della Madonna di Loreto, nostra Protettrice, inauguriamo la Mostra Presepiale (giunta alla quinta edizione )presso il Palazzo Felluca-Merolle, che per l’occasione verrà riaperto dopo molti anni, e subito dopo la Mostra “Tessere la Speranza” presso il Palazzo Boncompagni, dedicata al culto della Madonna di Loreto, con la esposizione di tanti abiti sacri.

Commenti

Sabato 20 Gennaio Open Day al "Butterfly Institute", la prestigiosa scuola infanzia bilingue di Sora

Le porte dell'istituto saranno aperte dalle ore 9:30 alle 12:00. Il Dirigente e il personale vi illustreranno tutti i dettagli dell'offerta formativa e dell'organizzazione scolastica.

Con Punto Fresco il risparmio è cucito su misura per te! Ecco il nuovo volantino

La promozione resterà in vigore dal 18 al 30 Gennaio 2018 in tutti i punti vendita della catena.