giovedì 25 ottobre 2012

Nella Chiesa Madre del Cimitero Comunale di Sora le celebrazioni in occasione della ricorrenza di tutti i santi e dei defunti

Un accorato appello alle autorità amministrative di Sora è stato lanciato dal cappellano della chiesa madre del Cimitero di Sora, don Mario Zeverini. Ne riportiamo alcuni stralci.“Come negli anni precedenti e nello  stile  “per non dimenticare” desidero ricordare che  il culto dei defunti è proprio la sfida alla memoria personale, cittadina e  amministrativa. Questo perchè  non dimentichiamo  chi, operando prima di noi, ha dato valore alla nostra vita cittadina  illustrandola con i valori dell’arte, della cultura, dell’artigianato, del commercio, della politica, dello sport, della chiesa del lavoro ecc.  ed ha portato in giro per l’Italia e per il Mondo il nome di Sora, tanto che rinnovo la proposta.“Quando il giorno del due novembre vi porterete nel cimitero per deporre corone di fiori alla memoria, perché non deporne  una anche alla memoria di tutti quei cittadini di Sora che hanno illustrato in ogni  campo la nostra Città ?”. Il Cimitero, in questi giorni, è il più grande luogo dell’incontro ed anche l’occasione per conoscere i nomi di  quanti, amici e conoscenti, nell’ultimo anno vi ci sono trasferiti in modo definitivo. Questa constatazione sarà per  noi occasione  per riflettere come “il testimone della vita” che ora abbiamo tra le mani, viene da lontano e, noi dopo aver percorso il tratto a noi assegnato, lo dovremo consegnare in condizione da poter continuare in scioltezza la corsa, mentre la nostra si fermerà per sempre proprio in questo recinto. Il giorno  1° nov. alle  ore 15  sarà  celebrata  una santa messa nel cortile interno del cimitero Vuole essere  questo l’omaggio religioso della Città per tutti i nostri defunti recenti e del passato. Penso che anche voi, nella vostra veste istituzionale, sarete presenti proprio per rappresentare l’intera cittadinanza che  compie questo gesto di riconoscenza e di pietà religiosa”.

Questo il calendario ufficiale delle celebrazioni previste  per il 31 ottobre, 1° e 2 novembre,  che si terranno tutte all’interno del Cimitero sorano.

31 Ottobre, mercoledì: ore 17,30 – S. Messa per i ragazzi ed i  giovani defunti.

1° Novembre, giovedì: ore 8,00 – S. Messa festiva;
ore 11,30 – S. Messa per i sacerdoti defunti.
ore 15,00 – Celebrazione Eucaristica per tutti i defunti.

2 Novembre, venerdì: ore 8,00 – S. Messa –  Chiesa Madre;
ore 8,15 – Cappella S. Rocco;
ore 9,00 – Cappella S. Bartolomeo;
ore 9,45 – Cappella S. Silvestro;
ore 10,00 – Chiesa Madre;
ore 10,45 – Cappella S. Spirito;
ore 11,00 – Cappella S. Francesco;
ore 12,00 – Chiesa Madre – S. Messa per i militari caduti;
ore 15,00 – Chiesa Madre – Adorazione del SS. mo;
ore 16,00 –  Chiesa Madre –  S. Messa per le altre Confraternite.

4 Novembre, domenica:ore 8,00 – S. Messa –  Chiesa Madre;
ore 16,00 – S. Messa – Zona Cimitero – Via Cocorbito.

Si precisa che le offerte durante la S. Messa celebrata alle ore 15,00 del 1° Novembre saranno raccolte dai volontari della “S. Vincenzo de’Paoli” e destinate ai bisognosi, come forma di suffragio per i defunti.

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
6 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, ...

ALLERTA NEVE - Scuole chiuse domani a Sora. Ecco i dettagli dell'Ordinanza del Sindaco
7 ore fa

SORA24 - Con Ordinanza n. 8 del 25 febbraio 2018 il Sindaco Roberto De Donatis ha disposto la chiusura degli istituti scolastici pubblici e privati ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
23 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Guarcino - Il satellite che mette paura
21 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ stata ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.