57" di lettura

Nessuno muore sulla Terra, finché vive nei cuori di chi resta…

MARCO_ALONZI
Venerdì 26 aprile, un giovane sorano, Marco Alonzi, è salito prematuramente al cielo a soli 31 anni dopo aver lottato come un leone. Un ragazzo buono, semplice e amato: tanto basta per giustificare la grande tristezza scesa sull’intera città.

Marco era molto conosciuto: possedeva indiscutibili doti calcistiche, amava Sora ed il Sora, ma soprattutto, lo ripetiamo, era un ragazzo buono. E come tutte le persone buone non morirà mai, perché i cuori che lo hanno conosciuto continueranno a citarlo nella quotidianità e negli eventi speciali.

Anche noi vogliamo dire il nostro “Ciao” a Marco dedicandogli la copertina di oggi, per fissare tutti insieme il suo sguardo buono e conservarlo per sempre nel cuore e nella mente. Il nostro abbraccio ideale giunga a tutta la famiglia del giovane.

Nessuno muore sulla Terra, finché vive nei cuori di chi resta…

La Redazione di Sora24

I funerali di Marco Alonzi si svolgeranno lunedì 29 aprile alle ore 16.00 nella chiesa Cattedrale di S. Maria Assunta.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...