1’ di lettura

Non c’è Sole in grado di riscaldare quando muore una bambina. Oggi l’addio alla piccola Asia

Anagni si ferma, per piangere in silenzio e liberare simbolicamente verso il cielo il cuore della sua piccola figlia.

Non c’è Sole in grado di riscaldare quando muore una bambina. Non ci sono parole utili per dare conforto, né abbracci capaci di trasmettere almeno la vicinanza fisica. Obiettivi raggiunti o da raggiungere, sogni, gioie, dolori, tutto ciò che è vita normale perde ogni senso. Il tempo impone di voltare pagina e guardare avanti: lo si farà, inevitabilmente. Ma da oggi, nulla potrà mai cancellare l’angoscia che si proverà nel ripensare a questa giovanissima esistenza spezzata, a soli 9 anni.

Anagni si prepara a liberare simbolicamente verso il cielo il cuore della sua piccola Asia, nel giorno in assoluto più triste da tanti anni a questa parte. Lo farà in modo degno e rispettoso, pur limitata da un distanziamento che in tale contesto sembra infierire sullo sgomento della comunità, profondamente provata dalla tragedia che ha colpito la famiglia della bimba. La città intera parteciperà in presenza o con il pensiero a questo lutto. Ognuno dei ventimila anagnini condividerà una parte dell’immenso dolore del papà, della mamma e della sorellina della piccola. Dalle 15 alle 17 tutti si fermeranno… a piangere in silenzio.

Di seguito il messaggio divulgato dal Sindaco, Daniele Natalia.

«Nella consapevolezza che tante persone della nostra comunità cittadina vorranno portare il proprio ultimo saluto alla piccola Asia e stringersi al dolore della famiglia e viste le stringenti norme anti assembramento, l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione il Palazzetto dello sport “Tiziano Ciotti” per la cerimonia funebre che si terrà venerdì 27 novembre alle ore 15:00 nel rispetto pedissequo delle normative anti-Covid.

Pur comprendendo che il dolore e lo sgomento per il tragico incidente spinge ogni cittadino a testimoniare alle esequie e portare un saluto alla famiglia, l’Amministrazione Comunale invita i cittadini che non siano parenti e amici delle famiglie Pizzutelli/Valeri ad astenersi dal recarsi presso il Palazzetto dello sport, per evitare assembramenti e problemi di viabilità.

Per garantire l’ordine e vigilare sul rispetto delle norme anti-Covid saranno presenti alla cerimonia gli agenti della Polizia Locale, i volontari del Nucleo di Protezione Civile Associazione Nazionale Carabinieri – ODV, quelli dell’Accademia Kronos, e gli operatori della Croce Rossa Italiana.

La grave tragedia che ha colpito la nostra città non può lasciarci anche formalmente indifferenti ed invitiamo pertanto, nella fascia oraria delle esequie 15:00 – 17:00 i commercianti della città ad osservare un momento di raccoglimento ed a fermare per il tempo che riterranno opportuno, per solidarietà e ricordo della piccola Asia, le proprie attività quotidiane. Grazie concittadini».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti