1’ di lettura

“Non è uno scherzo ma è arte vera”: mostra di Carnevale nel museo civico

Non poteva mancare l’arte tra gli appuntamenti e le manifestazioni del Carnevale 2013.

Dunque l’appuntamento è con la mostra “Non è uno scherzo ma è arte vera” la personale di Alessandra De Michele e con la partecipazione di quattordici artisti come: Umberto Argentino, Donatella Calì, Patrizio Colucci, Mario De Luca, Martina Farina, Maurizio Iaquone, Renè Kerozene, Donato Pellegrini, Maurizio Piermattei, Maurizio Pocheschi, Silvia Paoli Ruiz, Rossella Segneri, Luciana Zaccarini e con l’affettuoso intervento di Giancarlo Alonzi e gli OGM Organismi Geneticamente Musicali.

Ad ospitare la mostra le sale del Museo Civico Media Valle del Liri in Piazza Mayer Ross a partire da martedì 12 febbraio ore 17.30. Il giorno dell’inaugurazione, a quanti interverranno, sarà riservata una piacevole sorpresa: tutti gli artisti saranno presenti rigorosamente in maschera, una maschera dedicata alla satira politica.

“Attraverso la nostra arte– dichiara Alessandra De Michele – abbiamo voluto contribuire a rendere il clima di questo periodo, assolutamente appesantito da una crisi economica che ci soffoca, più leggero. Vogliamo che i visitatori di questa mostra, attraverso le nostre opere trascorrano momenti lieti, leggeri. Vogliamo strappare loro un sorriso che sia di buon auspicio per i tempi che verranno. Anche per questo, in accordo con i miei colleghi abbiamo deciso il giorno dell’inaugurazione, di intervenire in maschera”

“Sono assai curioso – dice il Sindaco – di visitare e regalarmi la visione delle opere che verranno esposte. Ma sono ancora più curioso di godere della compagnia di questi artisti che, perfettamente il sintonia con la loro arte sono sempre pronti a mutare, come faranno il giorno dell’inaugurazione della mostra mascherandosi, cambiando la loro veste di artisti in quella di politici!” La mostra è patrocinata dal Comune di Sora.

Sora24 è supportato dai lettori. Quando acquisti su Amazon.it tramite un link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione (senza alcuna variazione dei prezzi).
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

Amazon Prime

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

A Modo Mio Lavazza

A Modo Mio Lavazza: caffè a casa come al bar

Dalla passione di Lavazza per il caffè prende vita A Modo Mio: un sistema fatto di miscele selezionate e macchine ...

sacca da golf

La nuova sacca da Golf di Callaway

Un bellissimo regalo per i giocatori di golf più esigenti.

cassa bluetooth

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.