giovedì 11 giugno 2015

“Non sempre essere coerenti significa essere virtuosi, abbiamo fatto trovare uno scenario drammatico ai nostri figli e reso loro la vita invivibile”

Riceviamo e pubblichiamo il seguente articolo

Con il presente articolo intendo congratularmi con il Comune di Sora per la sua coerenza avendo, sin dall’inizio, deciso di ignorare la richiesta più volte reiterata da parte delle insegnanti della Scuola Media “Facchini”, di proseguire un servizio di consulenza psicologica già attivo da anni e a tutt’oggi ignorata.

Purtroppo non sempre essere coerenti significa essere virtuosi.
Ho anche pensato che una volta tanto che un servizio di primaria importanza avesse abbondantemente dimostrato di funzionare, costituito anni fa (prima mal retribuito e poi non retribuito affatto!), potesse continuare ad esistere, incrementando le sue potenzialità; anche questa volta in cui ha dimostrato di ben funzionare, è stato ignorato.

Eppure moltissime persone criticano, talvolta in modo dispregiativo, i criteri adottati per assumere “grigi” personaggi che svolgono funzioni incomprensibili e talvolta al limite della inutilità.
Per una volta in cui si era già a conoscenza del tipo di funzioni svolte, di garanzie guadagnate da anni di dedizione con ottimi risultati, di un consenso generale degli allievi, dei docenti e dei genitori; anche questa volta il Comune di Sora, che dovrebbe essere quello più vicino ai suoi cittadini, ha considerato di poca importanza la presenza di una figura professionale tanto più importante quanto più, ai nostri figli, abbiamo fatto trovare uno scenario drammatico e reso loro la vita invivibile.

Quanto vado affermando, se qualche RESPONSABILE della Cosa Pubblica volesse verificarlo, basterebbe che accettasse un confronto pubblico con lo scrivente, magari insieme ai responsabili della Scuola Media “Facchini”, visto che dopo le reiterate richieste e mancate promesse non si sono fatti ne sentire ne vedere dimostrando l’assenza di etica pubblica.

La cosa più sorprendente è che persino la minoranza ha ignorato la questione, nonostante io abbia prestato la mia faccia e il mio nome per formare la loro lista e mi sia appellato al loro rappresentante.
Il Comune non potrà mai fare a meno della presenza del problema esistente ed io non posso accettare l’atteggiamento sprezzante che assume quanto decide l’indifferenza.

I componenti della Pubblica Amministrazione dovranno fare i conti con le elezioni e, se ci tengono alla loro immagine etica, prendano in considerazione le esigenze dei loro cittadini che vanno sempre più aumentando.
Probabilmente, qualora il Comune dovesse insistere nella sua coerente indifferenza, io non saprò fare a meno di spendere una parte del mio tempo per i bambini della “Facchini” continuando ad insistere con lo stesso atteggiamento anche facendone partecipe organi pubblici che sono al dì sopra di quelli locali.

Concludendo dico che la realtà di ciò che sta diventando una “normalità”, ovvero finanziamenti relativi a progetti non meglio identificabili ed a persone che sfido a confrontasi con me per competenza ed esperienza, deve finire.
Qualcuno sosteneva che “i popoli hanno i governi che si meritano”, ma io spero che il popolo di Sora, in modo particolare i genitori dei bambini che ho seguito faccia sentire la propria voce, costituendo un comitato di genitori che abbia un valore civile rilevante.

Dott. Donato Tocci

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

ALLERTA NEVE - Scuole chiuse domani a Sora. Ecco i dettagli dell'Ordinanza del Sindaco
3 ore fa

SORA24 - Con Ordinanza n. 8 del 25 febbraio 2018 il Sindaco Roberto De Donatis ha disposto la chiusura degli istituti scolastici pubblici e privati ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
20 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
19 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ stata ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.