Nuova cappa per il polo oncologico di Sora: il plauso di Loreto Marcelli

Il consigliere si recherà in ospedale per verificare l’andamento dei lavori.

«Lo scorso lunedì è stata consegnata al Polo Oncologico Provinciale del “Ss. Trinità” di Sora, una cappa per la preparazione dei medicinali, che entrerà in funzione entro il prossimo venerdì 29 giugno, andando a sostituire la strumentazione non più moderna. Si tratta di un’apparecchiatura fondamentale per la preparazione dei chemioterapici antiblastici. Infatti, per le caratteristiche dei questi medicinali è necessario che la preparazione venga eseguita impiegando delle cappe speciali. Senza la nuova cappa si sarebbe potuto correre il rischio di non poter più preparare i chemioterapici per i pazienti dell’oncologia e quelli del Day Hospital.

Inoltre, a breve verranno completati i lavori di sistemazione di alcune stanze situate nel Polo Oncologico dove – finalmente – potranno essere riallocati gli ambulatori oncologici, che attualmente si trovano in un altro piano del “Ss. Trinità” con tutti i conseguenti disagi. Pur non trattandosi di un salto di qualità dell’ospedale, ma semplicemente di un ripristino delle condizioni sufficienti per fornire ai pazienti un servizio adeguato, si esprime soddisfazione e apprezzamento per l’accoglimento delle richieste recentemente formulate sia per la celerità con la quale è stato consegnato il nuovo strumento che per quanto riguarda l’ultimazione dei lavori per i locali da adibire ad ambulatori.

L’auspicio è che possa trattarsi di un punto di partenza dal quale poter raggiungere altri obiettivi e traguardi. Una sanità dignitosa e rispettosa delle esigenze dei pazienti e del personale sanitario passa anche attraverso la fornitura di strumentazione più moderne per fornire livelli di cura migliori». È quanto dichiara Il Portavoce Consigliere Regionale M5S, Vice Presidente della Commissione Sanità, .

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti della settimana:
15.876
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

13.006
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

12.495
È venuta a mancare Stefania Guglietti
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

8.995
È venuta a mancare Teresa Gabriele
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

6.461
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
5
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera ...

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".