1 agosto 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.058 VOLTE

Nuovo aggiornamento e nuove bellissime foto di Giorgio Lucarelli dal Nord America

Continua il cicloviaggio di Giorgio Lucarelli in Nord America. Di seguito alcuni passaggi del suo sesto post pubblicato su Fb.

Happy Valley Goose Bay, ore 17,30… Sesto aggiornamento… Ventottesimo giorno di Ciclo Viaggio…Percorsi 3466 km..FANTASTICO !!!!! Uheeeee, questa mattina ho raggiunto la meta, mezza TransLabrador Highway me la sono laciata alle spalle… Domani si parte, destinazione Blanc Sablon, un traghetto mi porterà dall’altra parte, all’interno dello Strait of Belle Isle, sull’Isola di Terranova. Questo però avverrà tra sei-sette giorni, la distanza da coprire è intorno ai 700 km, questa volta interamente sterrati, senza asfalto… Ora però voglio parlarvi dei circa 600 km appena conclusi […].

La TransLabrador è UNA STRADA MERAVIGLIOSA..!!! Appena uscito dal centro di Labrador City, subito l’ho individuata e subito sono stato assalito da un po’ di timore… Perché ??? Fermo al semaforo tutti dico tutti che mi facevano il gesto di buona fortuna, qualcuno me lo ha detto, altri mi guardavano come se stessi entrando all’inferno… !!! Poi una volta intrapresa la strada, sotto un diluvio che solo io so, mi sono ritrovato bello, solo soletto in mezzo a questa autostrada per parecchio tempo. Non e’ passato nessuno per molto tempo e la pioggia aumentava di intensità. Il bello però è che mi sono ritrovato di colpo proiettato in mezzo alla foresta. Non ho avuto piu’ pensieri legati all’ansia precedentemente provata.

Anzi, subito ho “familiarizzato” con il nuovo e piàù isolato ambiente senza che me ne accorgessi. Niente a che vedere con la strada 389, con le sue pazzesche pendenze e dislivelli disumani. La TransLabrador o strada n. 500 attraversa una vasta area a Nord del Labrador, ricoperte da infinite foreste di pini e abeti, tra i 250 metri sul livello del mare e i 680 metri. La sua direzione è da Ovest verso Est fino a Goose Bay. Non c’e traffico, o meglio pochissimo ho pedalato da solo anche per diverse ore, senza che vedessi anima viva !!!!!! Non ci sono quindi distrazioni dovute magari al traffico, alla strada mal ridotta o altro. Ho davvero avuto modo di ascoltare musiva tranquillamente, pensare molto a 360 gradi.

Ho impiegato 5 giorni, ho dormito 4 notti in foresta perché non c’è nulla, ho fatto naturalmente una buone scorta di acqua e cibo per almeno 6 giorni. L’unico sito incontrato è Churchill Falls dove ha sede una centale idroelettrica, però niente servizi. L’unico lato negativo è stato ed è il maltempo, piove ogni giorno, solo qualche breve pausa di sole, la temperatura al mattino presto è intorno ai 3-4 gradi la minima. Nel primo pomeriggio la massima intorno ai 16-18 gradi. Francamente vi dico che è ugualmente bello godere di questa pioggia. I profumi, gli odori in foresta cambiano continuamente e con la pioggia si percepisce ancor di più, non solo l’olfatto ne trae beneficio, anche l’occhio ne guadagna con i colori più vivi[…].

L’altra notte è accaduto qualcosa di emozionante! Ero in tenda ai margini della foresta, ho sentito un’auto arrivare e fermarsi, pioveva e non sono uscito. Finito di cenare ho sentito che il tizio mi ha chiamato, sinceramente in un primo momento non ho dato nessuna risposta. Mi sono dato dormiente. Il tizio però insisteva, mi sono affaciato e mi ha avvertito che intorno alla mia tenda si aggirava un coyote già da una ventina di minuti. A quel punto mi sono allarmato e l’animale si è fatto vedere a non più di venti metri dalla mia tenda. Ho chiesto gentilmente a John di Vancouver se poteva avvicinarsi con la sua auto vicino la tenda. Non solo ha spostato la sua auto ma mi ha prima prestato e dopo regalato uno spray anti orso. Di solito il coyote non attacca l’uomo, il richiamo del cibo lo aveva avvicinato a me. Ho dato tutto il mio cibo a John e lo ha custodito all’interno della sua auto per non correre rischi[…]. Domani si parte di nuovo, direzione Sud… Altra storia… Un abbraccio».

13681037_936658349795387_2165788240563935565_n 13872698_936658363128719_5965837273240396773_n 13880387_936658496462039_5699086881075696224_n 13900165_936658456462043_7825366346666157471_n 13907159_936658533128702_5137017311491369120_n 13912307_936658583128697_1253448438793375595_n 13912348_936658329795389_6480968005438819607_n

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu