venerdì 5 Febbraio 2016

Nuovo appuntamento per la Stagione Teatrale Volsca, AedoStudio presenterà: “L’importanza di chiamarsi Ernesto”

Domenica 7 febbraio, nell'Auditorium "C. Baronio", si svolgerà una nuova serata teatrale organizzata dalle Federazione Teatrale Volsca, in onore del grande Oscar Wilde.

Sarà Aedo Studio di Gallinaro a proporvi la commedia “L’importanza di chiamarsi Ernesto”.
Storia di malintesi e scambi di identità dove viene messo in risalto il “doppio”. E’ una commedia farcita di dialoghi arguti, divertenti, brillanti e superficiali, lo stesso Wilde la giudica una “frivolezza per persone frivole”.

L’ambientazione è la Londra aristocratica di fine Ottocento dove il personaggio principale, Nino Worthing, vive una doppia vita: in campagna serio tutore di una giovinetta di nome Cecilia, in città giovane amante di una vita di piacere, che fingendosi suo fratello (inesistente), adotterà il nome di Onesto. Il medesimo nome verrà poi usato dal suo amico Agenore innamorato proprio di Cecilia.

Nel lieto fine si scoprirà che Nino ha davvero un fratello, cosa che ignorava del tutto dato il suo passato: andato perso, appena nato, dalla governante poiché riposto per sbadataggine in una borsetta invece che nella culla, egli ha vissuta un’intera vista senza conoscere le sue origini.

Si ricorda che per assistere allo spettacolo è previsto il pagamento di un biglietto d’ingresso di € 5,00.

Personaggi e interpreti
Nino Worthing – Gianpaolo Zonfrilli
Agenore Moncrieff – Eros Di Costanzo
Lady Bracknell – Fabia Salvucci
Guendalina Fairfax – Nadia Martini
Cecilia Cardew – Ludovica Francesconi
Reverendo Chasuble – Salvatore Oliva
Miss Prism, governante – Alessia Lombardi
Merriman, maggiordomo – Salvatore Oliva
Lane, cameriere – Salvatore Oliva

Adattamento e regia Oreste Capoccia
Aiuto regia Fabia Salvucci
Scene e Costumi – Aedo Studio
Arredi – Mercatino PulceCicova

l_importanza_di_chiamarsi_ernesto1_

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

CRONACA

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

NECROLOGI

Si è spento in ospedale a Sora.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.