1 anno fa redazione@sora24.it
LETTO 3.922 VOLTE

Oggi l’attesissima VI edizione di “Sora in Rosa”, ecco il programma dell’evento

Si svolgerà oggi la VI edizione di “Sora in Rosa”, l’evento più rosa della Città di Sora. Di seguito il programma integrale dell’evento che avrà luogo nel centro storico cittadino.

In prossimità di Piazza Esedra verrà allestito uno spazio artistico curato dall’Associazione musicale e culturale Seikilos che ha come obiettivo fondante quello di promuovere la cultura musicale, artistica ed enogastronomica sul territorio. Per l’evento “Sora in Rosa” Seikilos proporrà una piccola reinterpretazione di quello che è stato il suo primo evento presso parco Santa Chiara: Arteteca festival con la partecipazione di gruppi musicali, l’allestimento di una estemporanea, curata dagli artisti Virginia Cersosimo e Francesco Tersigni, e tanti stand espositivi.

Street food all’aperto con degustazione di pasta e birra e dj dall’aperitivo a notte presso via Boncompagni mentre, dalle ore 19, presso Piazza Cesare Baronio, sarà possibile assaporare “Il Gusto della Natura a km 0”.

In Piazza Palestro ad animare la serata ci penserà con l’angolo fitness e salute a cura della palestra A.S.D. Fitness Factory di Cristian Tomaselli.

Presso Piazza Santo Spirito “TEATRO LE TRACCE” presenterà “ESODO” il lungo cammino verso la Libertà. L’opera consta di sei monologhi, dalla storia e dalla letteratura del nostro Mediterraneo. Il filo rosso che li collega è l’abbandono per motivi diversi (guerra, fame, ideologia, violenza…), la partenza, il non essere più accettati nel luogo di origine. L’essere quindi costretti ad allontanarsi dalla propria famiglia, dalla propria comunità, dal proprio mondo.

Nell’affascinante cornice di Piazza Mayer Ross tripudio di emozioni durante la sfilata di moda nel corso della quale le spose della provincia di Frosinone potranno tornare ad indossare l’abito e rivivere del giorno del “Sì” tra musiche ed applausi: in premio un pacchetto smart box offerto da Agenzia Viaggi del centro Commerciale. Durante l’angolo moda della manifestazione si svolgerà il defilè “L’Arte delle Filatrici” che coinvolgerà il pubblico con abiti etnici ed eleganti cuciti su misura e modellati sul corpo, capaci di rappresentare, mixando idee e colori, l’eleganza femminile. A curare il look di questa uscita ci penserà il Centro Estetico Emanuelit. I quadri-moda saranno intervallati dalle esibizioni a cura delle scuole Centro Danza di Monica Lupi e Danzapiù di Annamaria Tollis e dall’attesa premiazione della Quinta edizione del Concorso di poesia “Poetando in rosa” che ha riscosso un notevole consenso a livello Nazionale il cui tema era incentrato sull’essenza della donna. Membri della giuria Ilaria Paolisso, Anna Tomassi e Massimiliano Mancini. Alle prime tre liriche, giudicate vincitrici, la giuria consegnerà opere e manufatti artistici: 1° premio Opera marmorea realizzata dall’artista fiuggino Luigi Severa che mostra la sensibilità dell’uomo e la bravura dell’artista che attraverso la lavorazione del marmo riesce a donare dinamicità a creazioni apparentemente statiche; 2° premio Opere pittorica dell’artista Stefania Vitti, che utilizza la tecnica dell’olio su tela per creare le sfumature e mettere in risalto solo alcuni dettagli della figura raffigurata; 3° premio Gioiello offerto dalla Gioielleria “La Griffe” sita in Piazza Palestro a Sora. Le opere saranno lette dall’attrice Giulia D’Ovidio. La sfilata sarà presentata dalla giornalista Ilaria Paolisso .

Competizione, divertimento e disciplina in Piazza Santa Restituta che sarà la cornice del Villaggio dello sport. Si terrà un Torneo di Pallavolo misto 6×6 finalizzato alla raccolta fondi per l’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) che sarà presente con uno stand.

In programma anche una Dimostrazione di karate e difesa personale a cura dell’AKS FUNAKOSHI KARATE SORA, diretta dal maestro Luigi Bruni. Prenderà parte alla manifestazione anche la Misericordia di Sora.
Alle ore 22, con raduno presso lo stand di Iniziativa Donne, allestito da Adamos Bakery I dolci dell’America, sarà possibile prendere parte ad una passeggiata notturna fino alla Madonna delle Grazie, muniti di abbigliamento comodo e torcia, guidati dal folto gruppo “Iamme Ia” di Atina. Inoltr,e sarà possibile, nel corso della serata, iscriversi e sostenere l’Associazione.

In via Vittorio Emanuele III grande festa per l’Happy Pink Day tra musica e divertimento.

Saranno esposte, durante la serata, le foto della lotteria fotografica “Scatti d’Amore” dedicata al profondo ed eterno rapporto tra madri e figli. Il premio consisterà in un buono spesa del valore di 100 euro offerto dal negozio Punto Fresco, di via Trieste, 1.

Presenti lungo Corso Volsci molteplici stand che offriranno coupon e materiale informativo:

  • Curves di Sora, centro promotore di un programma pensato per le sole donne che hanno spesso l’esigenza di dimagrire e modellare il corpo attraverso esercizi mirati, macchine specifiche e circuiti personalizzati di 30 minuti.
  • WHS Natural Beauty Line, curerà il look delle spose che prenderanno parte alla sfilata;
  • Laboratorio Green Lab, presente con uno stand espositivo di oggetti di riciclo eco-sostenibile;
  • Centro Con Te (Centro di Preparazione e Sostegno alla Maternità) e Farmacia Savoia (Farmacia Amica dell’Allattamento) prenderanno parte alla manifestazione con il Progetto “Latte di Mamma” con l’obiettivo di promuovere, sostenere e supportare l’allattamento al seno in tutte le sue fasi, da prima del parto a tutta la sua durata. Per promuovere la salute femminile illustreranno i benefici dell’allattamento sulla salute delle donne e mostreranno l’attività del Progetto attraverso materiale informativo e consulenze gratuite.
  • FAI (Fondo Ambiente Italia), con il patrocinio della delegazione FAI di Frosinone e del Gruppo FAI Giovani di Frosinone, in occasione dell’evento “Sora in Rosa” organizzerà una visita guidata della Chiesa San Francesco d’Assisi, dalle 21 alle 23;
  • Assessorato alle Pari Opportunità, rappresentato dalla Consigliera Serena Petricca, con uno stand volto ad informare gli utenti sui servizi e sulle iniziative comunali ed un drappeggio rosso simbolo della lotta alla violenza sulle donne;
  • Comitato Permanente del Carnevale che parteciperà in collaborazione con Associazione Culturale Via Napoli, Associazione Culturale Gli Amici del Carnevale di Broccostella, Centro Sociale Canceglie e Associazione Valle del Baronio;
  • Associazione Il Faro, per sensibilizzare gli utenti su tematiche sociali delicate;
  • Associazione il Murajone che, negli anni, si è occupata di promuovere il territorio attraverso convegni, mostre e organizzazione di eventi enogastronomici; per la manifestazione proporrà il PERCORSO TEMATICO “Il ruolo della donna nella storia e nella società moderna”: una mostra fotografica che illustra e descrive alcune delle donne che hanno contribuito al cambiamento e al successo del nostro Paese, in diversi settori della società: da quello scientifico a quello politico, dalla pedagogia alla cultura;
  • Il “Centro S.T.S. Polispecialistico del Dr. Francesco Polsinelli con esperienza trentennale in materia di Fisiopatologia della Riproduzione, Infertilità di coppia e Fecondazione Assistita in collaborazione con il suo staff coordinato dalla Dott.ssa Tiziana Baldassarra, parteciperà alla manifestazione, promuovendo una campagna informativa rivolta alle donne, con la possibilità di prenotare una valutazione ecografica dell’apparato genitale gratuita;
  • Otovision
  • Jolly Auto

Allestita nell’area antistante Piazza Indipendenza, grazie al contributo dell’Esercito di Sora, un’area dedicata alla prevenzione ed alla comunicazione. Presenti alla manifestazione:

  • L’Associazione Onlus “ll Glicine” che parteciperà con la diffusione del messaggio di prevenzione del tumore della tiroide. Verranno effettuate ecografie alla tiroide con contributo di 20€, prenotazione telefonica ed in loco;
  • L’Associazione “Iris”, presieduta dalla Dottoressa Teresa Gamucci, con la diffusione di materiale divulgativo ed informativo per la prevenzione del tumore del seno. Verranno consegnati 15 coupon per eseguire ecografie mammarie a donne entro i 40 anni presso l’ospedale S.S.Trinità di Sora;
  • Spazio Donna Studio Ostetrico Farmacia Marini della Dott.ssa Simona Pantanella sarà presente con spazi dedicati alla prevenzione, all’ascolto, alla consulenza gratuita e all’informazione con l’obiettivo principale di sensibilizzare ad una nascita naturale senza violenza. Durante l’arco della serata verrà proiettato un video che spiega l’importanza del latte materno;
  • Collegio delle Ostetriche e degli Ostetrici di Frosinone, di cui si ringrazia la presidentessa Morena Di Palma per il patrocinio, offrirà informazioni e tanti gadget per donne e bimbi;
  • Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLU che fornirà materiale informativo sulla Vulvodinia e sui centri di cura ed illustrerà le iniziative a supporto delle donne affette per incentivare ricerca e formazione;
  • Susan Komen Italia, organizzazione senza scopro di lucro basata sul volontariato, che opera in Italia contro il tumore al seno, promuove la prevenzione, incrementa il supporto delle donne che si confrontano con la malattia, migliora la qualità delle cure. Durante la manifestazione distribuirà materiale informativo e proporrà la vendita di prodotti il cui ricavato è volto a sostenere la ricerca;
  • Associazione Heal, fondata da familiari di bambini colpiti da tumori cerebrali e da figure medico-sanitarie che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca su queste rare malattie. La sua missione è quella di finanziare progetti di ricerca scientifica al fine di consentire lo studio, la prevenzione e la cura dei tumori del sistema nervoso centrale in età pediatrica;
  • Infermieri senza frontiera ONLUS, giovani infermieri che hanno deciso di impegnare la propria professionalità al servizio del cittadino e senza scopo di lucro. L’orientamento dell’associazione è quella di fornire a tutta la popolazione ma in particolare alle fasce più vulnerabili, un’assistenza infermieristica di base spendibile sul territorio, ovvero erogare un’assistenza in una dimensione più ampia dei soli limiti delle strutture sanitarie.
  • In fascia si cresce avrà lo scopo di diffondere il babywearing: portare i bimbi con supporti come fascia portabebè, marsupio ergonomico, ecc…. Oltre a informazioni e materiali divulgativi, la consulente Simona Capogna offrirà consulenze gratuite ai genitori interessati.
  • Le Dott.sse Ilaria Parravano ed Anna Iannarilli offriranno consulenze nutrizionali gratuite;
    Seguiranno l’evento l’Associazione Nazionale Carabinieri, la Polizia Locale di Sora coordinata dal Comandante Magg. De Cicchi e la Protezione Civile di Sora.

Molti bar, accogliendo l’idea dell’Associazione Iniziativa Donne, proporranno al pubblico della manifestazione sfiziosi aperitivi in rosa.

L’Associazione Culturale No Profit Iniziativa Donne invita, tutto il pubblico dell’evento, ad indossare per la serata, un abbigliamento oppure un accessorio rosa dalle ore 19.

La notte è coinvolgente, la notte è divertente … a Sora la notte è Rosa!!!

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu