Oltre duemila votanti per il sondaggio sul nuovo ospedale di Sora

Il 70% non è favorevole al nuovo ospedale

Sono stati oltre duemila a metterci la faccia, mentre in centododici hanno scritto un commento. La domanda del sondaggio era semplice e diretta: “Sei favorevole al nuovo Ospedale a Sora?”. Ebbene, su un totale di 2.006 votanti, il 70% ha risposto “NO”, bocciando di fatto un progetto che, secondo quanto diffuso nei giorni scorsi, è stato messo nero su bianco, almeno per quel che riguarda la parte politica.

Ma perché i cittadini non vogliono un nuovo ospedale?
La risposta è facilmente individuabile nei commenti pubblicati sotto il sondaggio. Nella stragrande maggioranza degli interventi dei lettori, si chiede di potenziare e valorizzare la struttura esistente, a testimonianza della grande maturità delle persone, contrapposta a una politica che invece ragiona e si comporta sovente in modo lontano dalla realtà e dalle esigenze reali.

Più reparti, più personale medico e sanitario, più posti letto, più efficienza per esami, visite e quant’altro: questo è ciò che chiedono davvero i cittadini, non certo una nuova “cattedrale nel deserto”, come l’ha definita uno dei cento e oltre che hanno commentato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: nuova valanga di multe dei Carabinieri

Ancora troppa gente in giro, ancora una valanga di multe. Questa volta sono stati sanzionati cittadini di: Amaseno, Anagni, Morolo, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 18 nuovi casi in provincia di Frosinone

Nella giornata di oggi i nuovi "positivi" sono tornati a salire dopo il calo di ieri. 145 persone hanno concluso positivamente ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 181 nuovi casi, 12 guariti e 10 deceduti

La ripartizione territoriale dei dati. Età dei deceduti compresa tra 46 e 84 anni.

CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Innocenzo Lagonigro

Si è spento presso la propria abitazione in via Cocorbito.