Omicidio Palleschi: ci vorrà ancora un mese prima della sentenza della Corte d’Appello

Si è tenuta oggi l’udienza in Corte d’Appello, a Roma, per l’omicidio di Gilberta Palleschi. Presenti in aula, insieme al fratello della vittima, Roberto Palleschi, la moglie Giuliana e i figli, c’era anche l’imputato Antonio Palleschi, il muratore reo confesso della morte della professoressa di Sora, avvenuta il primo novembre 2014.

Dopo aver ascoltato i periti, Meluzzi e Gabriele, che hanno effettuato gli accertamenti sul muratore di Sora, i giudici della Corte hanno deciso che la sentenza sulla conferma o meno della pena dell’ergastolo nei confronti dell’imputato sarà emessa il prossimo 23 Febbraio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
NECROLOGI

Ci ha lasciato l'Ing. Antonio Accettola

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato il Dott. Luciano Simoncelli

Si è spento a Roma. Funerali domani a Santa Restituta.

SPORT

VOLLEY - A Broccostella la regia è nelle mani di Tommaso D'Agostino

Palleggiatore Classe '82, Tommaso nasce pallavolisticamente in quel di Sant'Elia all'età di 17 anni,e subito si ritrova in prima squadra ...

SPORT

SORA - #CuoreFedePassione, 1000 voucher per i bambini della Diocesi

L’Argos Volley emetterà un totale di 1.000 voucher ognuno dei quali consentirà a un bambino/a o ragazzo/a di ...

SPORT

CALCIO - Il Sora conferma Ivan Orientale Caputo

Il difensore centrale classe 1994 è già dallo scorso campionato un importante tassello della rosa bianconera.