Omicidio Serena Mollicone: depositata richiesta rinvio a giudizio. Il documento finale della Procura di Cassino

Atto conclusivo della drammatica vicenda iniziata 18 anni fa, alla quale è legata anche la tragica morte del brigadiere sorano Santino Tuzi. .

La Procura della Repubblica di Cassino ha reso nota, per mezzo di un documento a firma del Procuratore della Repubblica, dr. Luciano d’Emmanuele, diffuso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, la richiesta di rinvio a giudizio per ciò che concerne il procedimento n. 2088/11 riguardante l’omicidio della giovane Serena Mollicone, avvenuto nel Maggio 2001.

Gli imputati sono: Marco Mottola, Franco Mottola, Anna Maria Mottola, Vincenzo Quatrale e Francesco Suprano. La richiesta è stata depositata in data 30 Luglio 2019. Di seguito la scansione del documento originale.


MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide fino al 25 Agosto 2020 in tutti i punti vendita della catena.

CRONACA

Scomparsa dell’Arch. Gaspare Vinciguerra, il cordoglio del Comune di Sora

Il professionista si è spento ieri a seguito di un incidente stradale.

CRONACA

Un pensiero per te, Stella

Primo anniversario dalla prematura scomparsa della brillante studentessa sorana di appena 18 anni.

SPORT

Marco “Cors” Corsetti torna a schiacciare per l’Argos Volley Sora

Un altro colpo che certifica le ambizioni di vertice della società bianconera.