Omicidio Serena Mollicone: potrebbero essere processati in cinque

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, sono cinque le persone che potrebbero finire a processo per l’omicidio di Serena Mollicone.

Oltre alla famiglia Mottola, composta da Franco, ex comandante della stazione di Arce, dal figlio Marco e dalla moglie Annamaria, l’articolo parla di altri due indagati: «il sottufficiale dell’Arma Vincenzo Quatrale, indagato per concorso in omicidio, e il carabiniere Francesco Suprano che deve rispondere di favoreggiamento».

Leggi l’articolo su Ansa: clicca qui.

CRONACA

Isola del Liri: strepitoso risultato per la gelateria "ZERO-e" di Alessandro Masci

La gelateria è stata selezionata tra le migliori cinquanta gelaterie artigianali al mondo dallo Sherbeth.