Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

Mercoledì 15 Gennaio, presso il Tribunale di Cassino, si svolgerà l’udienza preliminare sull’omicidio di Serena Mollicone, la diciottenne uccisa nel Giugno 2001 ad Arce. Il gup Domenico Di Croce stabilirà se rinviare il maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, sua moglie Anna Maria, il figlio Marco e il maresciallo Vincenzo Quatrale. I quattro sono accusati di concorso in omicidio. Una quinta persona coinvolta nel processo è l’appuntato Francesco Suprano, che invece è accusato di favoreggiamento.

In aula non ci sarà il papà di Serena, Guglielmo, ricoverato da tempo in ospedale a Frosinone per un infarto che lo ha colpito alla fine di Novembre. A prendere idealmente il testimone del coraggioso e amorevole papà della giovane, ci sarà il fratello Antonio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

L'evento avrà luogo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili dal 12 al 20 Settembre.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Vaccino Covid: lo stabilimento di Anagni sarà il primo in Europa ad avviarne la produzione

Sanofi e GSK hanno avviato oggi la sperimentazione clinica di fase 1/2 per il loro vaccino COVID-19.

SORA - Lavoro: cercasi autista pat. C o superiore + CQC

Candidature aperte per lavoro con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.